E’ stata la polizia di Siena a scoprire il traffico internazionale di polvere bianca, e a fermarlo con un’operazione che ha portato all’arresto di quattro persone e al fermo di altre due, mentre cinque sono le persone indagate a piede libero.

Secondo gli inquirenti, i trafficanti sarebbero quasi tutti colombiani che, stabilendosi in Italia e in particolare in provincia di Siena, avrebbero importato la droga e controllato il mercato locale degli stupefacenti.

Nel corso dell’operazione che ha portato agli arresti, gli agenti di polizia hanno anche sequestrato circa un chilo e mezzo di cocaina.