sabato, 24 Ottobre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Coltivava cannabis sul terrazzo, scoperto...

Coltivava cannabis sul terrazzo, scoperto da un vigile

Una piantagione di cannabis fai-da-te, direttamente sul terrazzo. A scoprirlo è stato un agente della Polizia Municipale di Firenze fuori servizio, mentre percorreva una strada del Quartiere 2.

-

Protagonista della vicenda un fiorentino di 38 anni, denunciato a piede libero per  produzione e detenzione di sostanze stupefacenti, in attesa che il magistrato disponga eventuali misure successive.

I fatti risalgono a ieri sera quando il vigile, alzando lo sguardo, ha notato sotto un terrazzo alcune foglie di forme e dimensioni “particolari”. Caso ha voluto che l’agente fosse laureato in Scienze Agrarie e Forestali e quindi le ha immediatamente riconosciute e classificate come appartenenti alla famiglia delle cannabaceae. In bella mostra sul terrazzo del terzo piano dell’edificio, sorgevano numerose piante in diversi vasi.

L’agente ha quindi avvisato il comando: l’ispettore di turno, di concerto con il magistrato di turno, ha rintracciato il proprietario che al momento si trovava ad un altro indirizzo. Una volta nell’appartamento, i vigili hanno verificato che le piante effettivamente quelle che sembravano a prima vista. Le 12 piante sono state sequestrate con i rispettivi vasi e si è proceduto al prelievo di un campione per l’analisi. Questa mattina il responso della Polizia Scientifica che ha confermato la positività della sostanza attiva.

Notizia precedenteAsta di beneficenza a Greve
Notizia successivaNovità della Biennale

Ultime notizie

Fiorentina a caccia della vittoria. Al Franchi arriva l’Udinese

L'anteprima di Fiorentina - Udinese in programma al Franchi domenica 25 ottobre alle 18: le probabili formazioni

L’Insolita Trattoria Tre Soldi di Firenze: quando il piatto trae in inganno

In via d'Annunzio nasce una trattoria 'insolita' di nome e di fatto: qui i piatti non hanno niente di canonico o ordinario e sono una continua sorpresa per gli occhi e per il palato.

Vaccino antinfluenzale 2020 in Toscana: quando, dove e come farlo

Per chi è a costo zero e quando è l'inizio: quello che c'è da sapere sul vaccino antinfluenzale in Toscana per la stagione 2020-2021, in piena emergenza Covid

Ludopatia: il Covid non ferma il gioco d’azzardo patologico

Aumentano i giocatori d’azzardo patologici e si temono gli effetti della crisi Covid. Una cura c’è, ma bisogna agire subito