venerdì, 18 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Concordia, l'avvocato di Schettino lascia...

Concordia, l’avvocato di Schettino lascia la difesa

Colpo di scena nel processo sul naufragio: Bruno Leporatti non difenderà più il comandante della nave da crociera.

-

Colpo di scena nell’ambito del processo sul naufragio della Costa Concordia. L’avvocato del comandante Schettino ha deciso di abbandonare la difesa.

IL LEGALE. Bruno Leporatti, avvocato di Grosseto, non ha specificato il motivo della rinuncia. La notizia è circolata sulle cronache locali di alcuni quotidiani maremmani.

IL PROCESSO. Il legale aveva assunto la difesa di Francesco Schettino dalle ore immediatamente successive al naufragio al Giglio, avvenuto il 13 gennaio scorso. L’ultimo impegno come legale di Schettino, il maxi incidente probatorio dell’ottobre scorso. A dinfedere Schettino adesso resterà l’avvocato Domenico Pepe.

Ultime notizie

La Rondine di Puccini al Teatro del Maggio musicale fiorentino

Molte accortezze anti-Covid, ma ancora tanta voglia di fare spettacolo. Al Maggio torna un titolo riscoperto del repertorio pucciniano

Il concerto dei Bowland a Villa Bardini (in streaming)

Un'esibizione speciale che sarà trasmessa sui social. Lattexplus lancia un nuovo progetto che lega insieme musica e location esclusive

Tessera elettorale smarrita o piena: cosa fare per ritiro, cambio o rinnovo

Persa, danneggiata o rubata: la procedura da seguire per richiedere il documento essenziale al momento del voto