sabato, 23 Ottobre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaControllore preso a pugni sull'Eurostar,...

Controllore preso a pugni sull’Eurostar, treno fermo

Un tunisino di 26 anni, dopo esser stato sorpreso senza biglietto a bordo di un Eurostar, ha preso a pugni il controllore. Il treno è stato bloccato alla stazione di Firenze Campo di Marte.

-

Un tunisino di 26 anni, che viaggiava insieme alla fidanzata 21enne di origini francesi, dopo esser stato sorpreso senza biglietto a bordo di un Eurostar, si è scagliato contro il capotreno e ha preso a pugni il controllore.

L’AGGRESSORE. Il ragazzo 26enne, originario della Tunisia, ieri sera viaggiava a bordo dell’Eurostar 9558 Salerno – Milano. Dopo esser stato sorpreso senza titolo di viaggio, ha preso a pugni il controllore, che ha riportato contusioni guaribili in cinque giorni. Durante il viaggio, la coppia aveva già attirato l’attenzione degli addetti treno, discutendo animatamente tra loro.

LO STOP. Il treno è rimasto bloccato alla stazione di Firenze Campo di Marte per consentire l’intervento della Polizia. Il treno ha accumulato un ritardo di 46 minuti. Il tunisino, trovato in possesso anche di documenti falsi, è stato denunciato.

Ultime notizie