domenica, 24 Gennaio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Coronavirus, i numeri di emergenza...

Coronavirus, i numeri di emergenza da chiamare in Toscana

Per chi è rientrato da zone a rischio o per informazioni utili e per chiarimenti su sintomi e prevenzione. Le linee messe a disposizione dalla Regione Toscana

-

Il primo consiglio è: niente panico. Il secondo? Informarsi. La Regione Toscana ha attivato vari numeri telefonici da chiamare per chiarimenti generali sul nuovo coronavirus e per chi è rientrato da zone a rischio di Covid-19 (il nome dato alla malattia), ma attenzione però a non ingolfare con richieste improprie i centralini per le emergenze, rivolgendosi alle linee giuste. Ecco quindi in sintesi i numeri telefonici da contattare, distinti in base al tipo di richiesta.

Informazioni sul coronavirus in Toscana

Quali sono i sintomi del coronavirus? Come si trasmette? Che misure preventive prendere? I bambini possono andare a scuola? Per i dubbi più comuni sulla nuova malattia, la Regione Toscana mette a disposizione dei cittadini il numero verde 800.556060 (opzione 1), attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle ore 15. Rispondono operatori adeguatamente formati, che possono dare informazioni anche sulle misure prese dalla task force della Regione per far fronte al coronavirus. A questo numero rispondono inoltre mediatori culturali in grado di dare risposta ai cittadini cinesi che si rivolgono al servizio.

A livello nazionale è poi attiva, 24 ore su 24, la linea verde del Ministero della Salute 1500, gratuita da telefono fisso e da cellulare, sempre per fornire chiarimenti sulla malattia. Informazioni in materia anche sul sito della Regione Toscana e sul portale del Ministero della Salute dedicato al nuovo coronavirus.

Coronavirus, i numeri da chiamare in Toscana solo in casi specifici

Le 3 Asl della Toscana hanno poi attivato numeri da chiamare solo in casi specifici legati a casi sospetti del nuovo coronavirus e non per informazioni generali. Si tratta di linee messe a disposizione soltanto per chi abbia avuto contatti stretti con casi confermati di Covid-19 e per i cittadini che abbiano fatto ritorno dalle zone a rischio della Cina, quelle interessate dall’epidemia. Gli utenti che si rivolgeranno a questo servizio dovranno comunicare i propri dati personali: nome, cognome, indirizzo, domicilio e numero di telefono. È importante non chiamare questi numeri in altri casi, per non ingolfare i centralini e lasciare la linea libera. Ecco qui i numeri:

  • Asl Toscana centro, per le zone di Firenze, Prato, Pistoia ed Empoli: 055 5454777.
  • Asl Toscana nord ovest, per Pisa, Livorno, Lucca, Massa Carrara e Viareggio: 050 954444.
  • Asl Toscana sud est, per le aree di Arezzo, Grosseto, Siena: 800 579579.

Sempre attivo infine il numero unico di emergenza 112.

Ultime notizie

Risorge la Fiorentina, battuto il Crotone

I viola chiudono il girone di andata con 21 punti, come la scorsa stagione

Toscana, zona gialla fino a quando. Fascia bianca ancora lontana

Fino a quando i dati sui contagi saranno sotto controllo, la Toscana resterà in zona gialla e non passerà in arancione: le regole. Intanto la regione "sogna" la zona bianca

Che colore siamo oggi: zona e colori per le regioni d’Italia (22 gennaio)

Zona gialla, arancione o rossa: che colore siamo oggi nelle regioni d'Italia? La mappa e le regole per ogni colore

Che zona è sabato e domenica: gialla, arancione o rossa

La mappa colorata d'Italia per il fine settimana: che zona è nelle diverse regioni sabato 23 e domenica 24 gennaio e cosa si può fare