Home Sezioni Cronaca & Politica Coronavirus Toscana: casi e contagi aggiornati al 2 aprile

Coronavirus Toscana: casi e contagi aggiornati al 2 aprile

Aumentano i nuovi contagi, ma è boom di tamponi, e agli ospedali iniziano ad arrivare le prime notizie positive. Cosa dice il bollettino della Regione Toscana sul Covid-19

© NIAID-RML

Un balzo in avanti dei nuovi casi, ma anche molti più tamponi, mentre i ricoveri in ospedale fanno registrare un aumento contenuto e continua la battuta di arresto dei numeri delle terapie intesive: è questa la situazione dei contagi da coronavirus in Toscana secondo il bollettino diffuso dalla Regione, aggiornato a giovedì 2 aprile 2020. I dati sono stati trasmessi alla protezione civile nazionale per il consueto punto della situazione insieme all’Istituto Superiore di Sanità.

Va tenuto presente che nelle ultime 24 ore i tamponi effettuati in Toscana sono aumentati di quasi un quarto, a seguito anche dei controlli a tappeto nelle case di cura che ospitano anziani (Rsa). Aumentando le analisi, aumenta anche la possibilità di intercettare casi positivi.

Coronavirus: i numeri aggiornati in Toscana, il bollettino del 2 aprile

Nel dettaglio sono 406 i nuovi casi positivi al Coronavirus segnalati in Toscana (dato aggiornato al pomeriggio del 2 aprile), 5 morti in più, mentre crescono le guarigioni: 50 sono le persone guarite completamente (i cosiddetti casi negativizzati) e 166 i pazienti che non presentano più i sintomi ma sono ancora positivi al Covid-19 (i medici parlano di “guarigioni cliniche”). I casi attualmente in cura nella regione sono 4.789, mentre sono 268 i decessi totali registrati dall’inizio dell’emergenza coronavirus.

Guarda la mappa del contagio in Toscana

Ecco i particolari sui nuovi morti registrati in Toscana tra il primo e il 2 aprile 2020, con sesso, età e comune di domicilio: M, 82, Barga; M, 89, Lucca; F, 94, Peccioli; F, 96, Bagnone; M, 86, Pietrasanta; M, 83, Camaiore; M, 76, Pisa; F, 83, Capannori; M, 75, Pisa; F, 74, Viareggio; M, 86, Campi Bisenzio; M, 76, Firenze; M, 68, Pistoia; M, 68, Campi Bisenzio; M, 79, Castiglione della Pescaia.

La buona notizia: aumento contenuto dei ricoveri in ospedale

In Toscana, secondo i dati del 2 aprile, rallenta il ritmo dei ricoveri in ospedale di malati con coronavirus Covid-19 e soprattutto sono diminuiti i casi più gravi nelle terapie intensive, una tendenza emersa anche nel bollettino precedente. Al momento sono 1430 le persone in ospedale (13 in più rispetto a 24 ore prima), di queste 295 sono in terapia intensiva, due in meno nel giro di un giorno.

La “corsa del tampone”: boom di analisi in Toscana per il coronavirus

Con i dati del 2 aprile si registra anche un’impennata dei tamponi analizzati nei 13 laboratori: nel giro di 24 ore ne sono stati effettuati 4.149 in più per un totale, dal primo febbraio ad oggi, di 40.724  su 35.721 persone. In tutto i soggetti risultati positivi al coronavirus in Toscana dall’inizio dell’emergenza sono 5.273, numero che comprende anche i guariti e i morti.

Infine dal bollettino giornaliero risultano 14.340 persone in isolamento domiciliare in tutta la Toscana: 6.706 nella Asl centro, 6.205 nella Asl nord ovest, 1.429 nella Asl sud est.