giovedì, 13 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaCovid, Giani sui contagi in...

Covid, Giani sui contagi in Toscana: “casi e ricoveri in diminuzione”

Il presidente della Regione Toscana è fiducioso sul numero di contagi di oggi, più basso rispetto agli scorsi mesi. Ma ricorda che è necessario mantenere la prudenza

-

Il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani, a margine di un evento a Firenze, ha risposto a chi gli chiedeva un aggiornamento sui contagi Covid:“Devo dire che noi vediamo corrispondere nella Toscana in zona gialla un andamento dei contagi di chiara diminuzione. Anche oggi sono 505 i nuovi contagi e per essere martedì sappiamo che è un numero basso, come non lo è stato da qualche mese. Devo dire che accanto ai contagi è incoraggiante ed importante vedere l’abbassamento delle terapie intensive, addirittura meno dieci, e dei ricoveri, siamo ormai ad una media che ci porta a meno 40 al giorno ma è evidente che non dobbiamo abbassare la guardia”.

Giani sui contagi in Toscana: “è necessario essere ancora molto vigili”

Eugenio Giani ha specificato che, nonostante un numero diminuito, restano “tante” le persone negli ospedali e quindi è necessario essere ancora “molto vigili. È vero si sta ergendo il muro delle vaccinazioni ma è anche vero che attraverso il distanziamento e le misure di autodisciplina che si evita il propagarsi del virus, ancora presente nella realtà italiana e toscana”.

Quando mi vaccino in Toscana: over 60, 70, 80, il punto sulla prenotazione

Ultime notizie