giovedì, 6 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaQuando mi vaccino in Toscana:...

Quando mi vaccino in Toscana: over 60, 70, 80, il punto sulla prenotazione

Oltre il 90% degli ultraottantenni ha ricevuto la prima dose, gli over 70 dicono addio al click day per la prenotazione, mentre per il vaccino anti-Covid gli over 60 della Toscana dovranno ancora aspettare

-

Da maggio basta alla corsa alla prenotazione del vaccino anti-Covid per gli over 70 con il portale della Regione Toscana sempre aperto, intanto slitta in avanti l’inizio della campagna tra gli over 60, mentre più del 90% degli ultraottantenni ha ricevuto la prima dose. L’obiettivo è adesso immunizzare le fasce più anziane della popolazione entro fine maggio. In Toscana arrivano le prime risposte alla domanda “Quando mi vaccino?”.

Quando il vaccino per gli over 70 in Toscana: portale di prenotazione sempre aperto

Da venerdì 30 aprile 2021 non ci sarà più un click day per gli over 70, ma il portale “Prenota vaccino” della Regione Toscana sarà aperto tutti i giorni per le persone nate tra il 1951 e il 1941 (che non abbiano ancora compiuto 80 anni). Parte quindi la programmazione mensile delle somministrazioni: gli ultrasettantenni potranno scegliere su un calendario più esteso quando e dove sottoporsi all’iniezione. Intanto, per una fornitura straordinaria di dosi da AstraZeneca, dalla serata del 27 aprile si sono riaperte le prenotazioni sul portale, per 50.000 posti negli hub tra venerdì 30 aprile, sabato 1° e domenica 2 maggio.

L’obiettivo in Toscana è sottoporre al vaccino 150.000 over 70 entro la fine di maggio. L’idea è di “spalmare” le somministrazioni su 5 settimane da lunedì 3 a domenica 30 maggio, grazie alle consegne più stabili di dosi, con lo scopo di dare una  certezza agli over 80 “di potersi vaccinare nell’arco del mese di maggio”, ha spiegato il presidente della Regione Eugenio Giani. Sono 3 i vaccini che al momento vengono somministrati a questa categoria: Pfizer, AstraZeneca e il monodose di Johnson & Johnson.

Vaccino over 60, quando mi vaccino in Toscana: tra fine maggio e giugno 2021

Slitta l’apertura del portale “Prenota vaccino” agli over 60, circa mezzo milione in Toscana: per i nati tra il 1952 e il 1961, senza particolari patologie, la somministrazione non inizierà prima di fine maggio o inizio giugno 2021. È quanto ipotizzato al momento, in base alle proiezioni sulla disponibilità delle dosi e sulla vaccinazione delle classi di età superiori.

“Per quanto riguarda gli over 70 siamo nella media nazionale – ha detto il presidente della Regione Eugenio Giani – quando anche questa fascia di età, insieme a quella degli estremamente vulnerabili, sarà sufficientemente vaccinata, apriremo ad altre classi anagrafiche e potremo farlo sempre più rapidamente con l’arrivo di maggiori vaccini”.

Over 80 in Toscana: la vaccinazione corre

Quando mi vaccino in Toscana? Per rispondere a questa domanda bisogna vedere come sta andando la campagna tra le fasce più a rischio della popolazione. Per gli over 80 la vaccinazione procede spedita: oltre il 90% degli ultraottantenni, fa sapere la Regione Toscana, ha ricevuto la prima dose su un totale di circa 300.000 anziani. In questo caso di usano le fiale Pfizer e Moderna.

Siamo quasi alla copertura complessiva quindi, perché in base alle stime nazionali si calcola che circa il 10% degli over 80 non si sottoporrà al vaccino anche in Toscana o perché non può farlo o perché non vuole. “Il nostro prossimo obiettivo è rendere immuni al Covid tutti i nostri ultra anziani entro metà maggio con i richiami“, ha assicurato Giani. Per quanto riguarda le persone fragili estremamente vulnerabili va avanti la registrazione e la prenotazione sul portale regionale e la Regione conta di vaccinare 50.000 soggetti sempre entro metà maggio.

Sul sito curato dall’Ars, l’Agenzia regionale di Sanità, si trovano tutti i dati aggiornati sulle vaccinazioni anti-Covid in Toscana.

Ultime notizie