martedì, 26 Gennaio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Covid Toscana 23 novembre: i...

Covid Toscana 23 novembre: i dati di oggi sui contagi da coronavirus

Giù i nuovi contagi di coronavirus, ma scendono anche i tamponi. Risalgono i ricoverati e ci sono 48 morti: i dati toscani del bollettino Covid (23 novembre)

-

Calano i nuovi contagi di Covid in Toscana, ma il bollettino di oggi, 23 novembre, è basato su un numero minore di tamponi, come spesso succede per i dati raccolti dalla Regione durante il fine settimana. Sono 1.323 i nuovi positivi al coronavirus registrati durante le ultime 24 ore, ma sale il rapporto tra numero di contagiati e test effettuati, indice che il virus continua la sua corsa in Toscana.

Cattive notizie dagli ospedali: sebbene nelle terapie intensive si siano liberati due posti, c’è un aumento consistente di nuovi ricoverati (+45) e il numero di morti per Covid-19 in Toscana resta alto (+48 comunicati nell’ultimo bollettino della Regione). Due note positive: ci sono 1.580 guariti e il bollettino del 23 novembre indica anche che è in leggero calo il numero delle persone attualmente infette dal coronavirus. Ecco in sintesi il punto della situazione.

Covid Toscana, i contagi registrati il 23 novembre 2020

  • Nuovi contagi di Covid-19 rilevati in Toscana il 23 novembre: 1.323 +1,4% (ieri i nuovi casi positivi erano stati 1.929)
  • Persone attualmente affette dal coronavirus: 52.419 ( -0,6%)
  • Ricoveri nei posti di letto Covid della Toscana: 2.128 (+45 persone rispetto a ieri)
  • di questi 296 (-2 persone) sono in terapia intensiva
  • Tamponi effettuati: 1.468.342 (+10.551 tamponi in più rispetto al precedente bollettino, ieri 17.481 tamponi)
  • Rapporto positivi – tamponi: 12,5% (ieri 11%)
  • Rapporto tra casi postivi e numero di tamponi (esclusi i test di controllo): 29,2% (ieri 25,4%)

Coronavirus in Toscana: l’aggiornamento sui casi positivi. Il bollettino del 23 novembre

  • Contagi totali di coronavirus in Toscana dall’inizio della pandemia a oggi, 19 novembre 2020: 88.677
  • Morti per coronavirus in Toscana: 2.264 (+48 decessi, età media 82 anni)
  • Guariti totali: 41.345 (+1.580 persone guarite nelle ultime 24 ore +4%)
  • Incidenza del virus Covid-19 in Toscana: 2.575 casi ogni 100.000 abitanti (settima regione in Italia)
  • Tasso grezzo di mortalità per coronavirus in toscana: 60,7 deceduti ogni 100.000 abitanti (undicesima regione in Italia)

La situazione del Covid in ogni provincia toscana

  • 27.068 i casi di Covid a Firenze dall’inizio dell’epidemia (365 in più rispetto a ieri)
  • 8.441 a Prato (107 in più)
  • 8.280 a Pistoia (128 in più)
  • 6.013 a Massa (75 in più)
  • 9.501 a Lucca (125 in più)
  • 13.164 a Pisa (190 in più)
  • 6.745 a Livorno (104 in più)
  • 8.925 ad Arezzo (117 in più)
  • 3.973 a Siena (37 in più)
  • 3.363 a Grosseto (75 in più)
  • restano 555 i casi positivi al Covid notificati in Toscana, ma riferiti a residenti in altre regioni.
Come ogni giorno, approfondimenti e grafici sono disponibili sul sito dell’Agenzia regionale di Sanità, aggiornato dalle ore 18.00. Le notizie sui contagiati di coronavirus in Italia arriveranno nel tardo pomeriggio.

Ultime notizie

Quanti contagiati oggi in Italia: i dati delle ultime 24 ore per regione

I dati del 25 gennaio dal bollettino sul coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia e quanti morti?

Quante persone possono entrare in un negozio: come calcolare il numero massimo

Come calcolare il numero massimo di persone ammesse in un negozio: le regole anti-Covid del nuovo Dpcm, dal cartello a quanti clienti possono entrare per metro quadrato

Quando il cambio di colore delle regioni: ogni quanto vengono decisi i colori Covid

Permanenza più lunga in zona arancione e rossa: quando viene deciso il cambio di colore delle regioni italiane e quando cambiano effettivamente i colori, con l'entrata in vigore dell'ordinanza

Zona rosso scuro: cosa significa per chi vuole viaggiare in Europa e Italia

Nella "mappa" dell'Europa arriva una nuova zona, rosso scuro, con limitazioni per chi vuole viaggiare: cosa significa e cosa cambia nelle regioni italiane che finiranno in questa fascia di rischio