giovedì, 5 Agosto 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaCovid Toscana, casi in calo...

Covid Toscana, casi in calo ma meno tamponi: i dati di oggi, 21 dicembre

Meno casi ma molti meno tamponi: i dati del bollettino della Regione sui contagi di Covid in Toscana del 21 dicembre

-

Sono 452 i nuovi casi positivi al coronavirus rilevati nelle ultime 24 ore in Toscana, a fronte però di un numero di tamponi analizzati sensibilmente più basso: questi i dati del bollettino regionale sul Covid in Toscana di oggi, lunedì 21 dicembre.

Come sempre accade, il lunedì risente della minore capacità di analisi dei laboratori nel weekend e nella giornata di domenica in particolare. Sono infatti 6.638 tamponi molecolari, ai quali si aggiungono 765 test rapidi.

Covid in Toscana 21 dicembre, i dati di oggi sui contagi

  • Nuovi contagi di Covid-19 in Toscana (21 dicembre 2020): 452 (ieri erano 483)
  • Tamponi molecolari effettuati in 24 ore: 6.638 (il giorno precedente 10.922)
  • Test antigenici: 765 (ieri 2.013)

Il totale dei casi di Covid rilevati in Toscana dall’inizio della pandemia sale a 116.235, così divisi per province:

  • 32.403 a Firenze (118 in più rispetto a ieri)
  • 10.137 a Prato (28 in più)
  • 10.233 a Pistoia (33 in più)
  • 7.448 a Massa (25 in più)
  • 11.973 a Lucca (71 in più)
  • 16.237 a Pisa (60 in più)
  • 8.241 a Livorno (61 in più)
  • 10.267 ad Arezzo (33 in più)
  • 4.695 a Siena (13 in più)
  • 4.046 a Grosseto (10 in più)

Ci sono poi 555 casi positivi notificati in Toscana ma che riguardano residenti in altre regioni.

Stabili i ricoveri, che restano 1.150 (stesso livello di ieri), anche se con 2 pazienti in meno in terapia intensiva, per un totale di 185 terapie intensive in Toscana.

I decessi riportati oggi sono 34: 15 uomini e 19 donne con un’età media di 84 anni. I decessi sono così stati notificati per provincia: 13 a Firenze, 3 a Prato, 1 a Lucca, 3 a Pisa, 5 a Arezzo, 6 a Siena, 3 residenti fuori Toscana.

A questo, Giani ha aggiunto su Facebook una tabella dei dati raccolti nelle regioni italiane la settimana scorsa, quella dal 14 al 20 dicembre, in cui si evidenzia come la Toscana sia la penultima nel rapporto dei nuovi casi positivi su 100.000 abitanti. “Un dato importante – commenta Giani – che non deve farci abbassare l’attenzione”.

Ultime notizie