lunedì, 27 Settembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaDalla Thailandia a Palazzo Vecchio

Dalla Thailandia a Palazzo Vecchio

Una delegazione ufficiale del Governo Thailandese si è recata in Palazzo Vecchio per conoscere le nostre politiche locali. L'incontro è avvenuto ieri con i presidenti della commissione relazioni internazionali e affari istituzionali Susanna Agostini e Valdo Spini.

-

Una delegazione ufficiale del Governo Thailandese, formata da otto persone, guidata dal segretario permanente dell’ufficio del Primo ministro, Jaturong Panyadilok, si è incontrata ieri pomeriggio in Palazzo Vecchio con la presidente della commissione relazioni internazionali Susanna Agostini ed il presidente della commissione affari istituzionali Valdo Spini.

“Lo scopo dell’incontro è stata una richiesta da loro formulata di informazioni istituzionali su specifici argomenti come  i rapporti tra decentralizzazione e governo locale, uffici locali e approccio integrato dei programmi per lo sviluppo urbano – hanno detto Agostini e Spini – relazioni tra autorità e servizi, programmi di rinnovamento urbano in collaborazione con il European Union Knowledge Network (EUKN)”.

“La delegazione ha espresso particolare interesse per le nostre politiche locali, per il funzionamento delle circoscrizioni e ha fatto un raffronto con le informazioni acquisite nel precedente incontro con il Comune di Milano, altro ente locale “intervistato in Italia”. L’incontro è servito anche ad approfondire questioni inerenti il Servizio Sanitario Nazionale, il Sistema di integrazione Socio Sanitaria, la formazione del personale specialistico; una richiesta anche sul tema acqua e aziende territoriali. Per noi – hanno concluso i presidenti Agostini e Spini – è stato un piacere dialogare con rappresentanti di realtà tanto differenti dalla nostra, soggetti interessati a scoprire il modello di sviluppo politico ed economico che caratterizza l’immagine di Firenze nel mondo. Anche in questo incontro si è confermata la visibilità internazionale ed il bisogno per tanti rappresentanti istuituzionali, di conoscere le nostre politiche locali. L’incontro si è aperto con una specifica richiesta di gemellaggio tra Firenze e una città Thailandese e si è chiuso con la proposta di fare un meeting dei Sindaci per la Pace il prossimo anno in Thailandia. La delegazione si è poi impegnata a promuvere l’associazione Mayors for Peace”.

Ultime notizie