E’ stato lo stesso Frattini a chiamare Martini e Toschi in rappresentanza delle Regioni, dal momento che la Toscana riveste un ruolo di coordinatore delle regioni per la sanità, ma anche perchè è capofila del progetto “Saving Children” che dal 2003 ha permesso di curare 5mila bambini palestinesi negli ospedali israeliani.

Per questa missioni umanitaria 14 bambini feriti o malati saranno portati in Toscana a curati all’ospedale Meyer di Firenze. L’arrivo dall’aeroporto Ben Gurion di Tel Avivi a Pisa è previsto per il tardo pomeriggio di martedì 20 gennaio.