lunedì, 21 Giugno 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaDammi il 5!, domani la...

Dammi il 5!, domani la giornata conclusiva

Sono stati 5 giorni ad alta densità di partecipazione nel Quartiere 5. Giunge a conclusione domani la kermesse "Dammi il 5!" organizzata nei luoghi simbolo del "rione" dal Q5 in collaborazione con la Cooperativa Sociale Il Cenacolo e il consorzio Co&So Firenze. Domani mattina tavola rotonda con l'assessore Giachi e poi ancora musica per chiudere la giornata.

-

Il primo appuntamento della giornata, venerdì 7 maggio, è al Viper Theatre dalle 9.30 per la tavola rotonda con l’Assessore alle Politiche giovanili Cristina Giachi, il Presidente del Quartiere 5 Federico Gianassi, il Direttore del consorzio Co&So Francesca Bottai e il Dirigente scolastico dell’Istituto Gandhi Carlo Testi. La conferenza sarà preceduta dall’intervento di Ilaria Baracchini dell’Istituto degli Innocenti.

Sarà l’occasione per fare il punto sulla manifestazione “Dammi il 5!”, esperienza nata con lo scopo di promuovere la cultura di partecipazione e legalità tra giovani del quartiere, coinvolgendoli in attività tra il ludico e l’educativo. Dai tornei di calcio, come la Partita dell’Ora Legale, che ha visto scendere in campo i ragazzi delle scuole cittadine a fianco della squadra della Polizia Municipale, alle sessioni musicali, fino a workshop e laboratori dedicati alla sicurezza stradale, alle dipendenze e altri temi sensibili.

Una cinque giorni densa di eventi nei luoghi simbolo del Quartiere 5, da cui è nato anche un video, “Dammi il 5! Passione, educazione, talenti e legami… le 5 giornate alle Piagge”, che sarà proiettato domani mattina in occasione della conferenza.

A discutere di strumenti per l’inclusione sociale dei minori e strategie per la generazione di processi di comunità e cittadinanza ci saranno anche gli agenti della Polizia Municipale, che hanno partecipato attivamente alle attività, gli operatori SIAST Q5, genitori e insegnanti delle scuole del quartiere, oltre agli operatori del Centro Consulenza Giovani Q5, quelli dei servizi socio educativi e delle associazioni di quartiere.

La giornata proseguirà poi al Centro Ludico La Prua (via della Sala, 2) con un pomeriggio tutto dedicato ai più piccoli (dalle 16.30 alle 19) a cura delle educatrici del servizio Spiagge – Cooperativa Sociale L’Abbaino.

La kermesse si concluderà in musica, alle 21 al Centro Giovani L’Isola (via della Sala, 2), con l’evento intitolato “Dalla musica popolare alla break dance”, a cura dell’Associazione Taranta e delle crew break dance fiorentine.

Per gli amanti del teatro, invece, l’appuntamento è sempre alle 21 al Teatro delle Spiagge (via del Pesciolino), con la “lezione” di Pier Paolo Palladino intitolata “Sputa la Gomma! Il teatro va a scuola”, per analizzare le insicurezze “dell’esperto” e le realtà sociali della scuola: la diffidenza degli insegnanti e il timore degli allievi a mostrarsi e mettersi in gioco, nella continua ricerca di un linguaggio comune.

Ultime notizie