lunedì, 25 Gennaio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Dell'Utri: ''Renzi mi ricorda Berlusconi''....

Dell’Utri: ”Renzi mi ricorda Berlusconi”. La replica: ”Vogliono delegittimarci”

Il senatore del Pdl a ''La zanzara'': ''Non vado in casa d'altri a votare alle primarie ma il personaggio mi piace''. Lo staff del sindaco: ''Campagna studiata a tavolino per delegittimare l’avversario che fa più paura. Aspettiamo l’endorsement di Jack lo squartatore''.

-

Dopo Berlusconi, Renzi incassa anche l’apprezzamento (e anche questa volta ben poco gradito) di Marcello Dell’Utri.

DELL’UTRI. Che alla trasmissione “La Zanzara” di Radio 24 dice: ”Renzi mi piace. Non vado in casa d’altri a votare alle primarie ma il personaggio mi piace. È un gigante nel panorama politico di oggi, una persona giusta per questi tempi. Mi ricorda un po’ Berlusconi, per esempio nell’essere anticonformista”. E ancora, continua il senatore del Pdl, “alle politiche, se non ci fosse Berlusconi, Renzi lo voterei, assolutamente, avercene di persone così”.

LA RISPOSTA. Insomma, un discorso chiaro, chiarissimo. Per niente gradito, però, dal diretto interessato, Renzi. “Dell’Utri chi? L’omonimo di quello che voleva d’Alema presidente della Repubblica? Siamo di fronte a una campagna studiata a tavolino per delegittimare l’avversario che fa più paura e che sarà in grado di mandare finalmente Silvio Berlusconi a casa. Aspettiamo l’endorsement di Jack lo squartatore”: questa la replica di Roberto Reggi, responsabile della campagna per le primarie di Matteo Renzi.

IL TOUR. E intanto Renzi prosegue il suo tour e si ferma col suo camper nel comune di Pegognaga, uno dei comuni terremotati della provincia di Mantova. Renzi ha incontrato il sindaco della città Dimitri Melli. Il comune di Pegognaga sta ancora aspettando i 550 milioni promessi dal governo. Il sindaco Melli – spiega in una nota lo staff di Renzi – “ha denunciato l’assenza di deroghe al patto di stabilità e la non esclusione dal pagamento dell’Imu. Un problema quello della gestione delle emergenze a carico dei sindaci che è punto centrale nel programma di Renzi assieme alla riforma della Protezione civile”. La scorsa settimana Renzi era stato a Finale Emilia per firmare un protocollo d’intesa col comune colpito dal sisma.

Il precedente. ”Berlusconi? Se vinciamo noi sarà il primo rottamato”

Verso le primarie. Renzi e Bersani, ecco le ”squadre”. Tre donne per il sindaco

Ultime notizie

Risorge la Fiorentina, battuto il Crotone

I viola chiudono il girone di andata con 21 punti, come la scorsa stagione

Toscana, zona gialla fino a quando. Fascia bianca ancora lontana

Fino a quando i dati sui contagi saranno sotto controllo, la Toscana resterà in zona gialla e non passerà in arancione: le regole. Intanto la regione "sogna" la zona bianca

Che colore siamo oggi: zona e colori per le regioni d’Italia (22 gennaio)

Zona gialla, arancione o rossa: che colore siamo oggi nelle regioni d'Italia? La mappa e le regole per ogni colore

Che zona è sabato e domenica: gialla, arancione o rossa

La mappa colorata d'Italia per il fine settimana: che zona è nelle diverse regioni sabato 23 e domenica 24 gennaio e cosa si può fare