lunedì, 21 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Denaro e quadri per Montedomini

Denaro e quadri per Montedomini

Due fiorentini hanno donato alla Fondazione Montedomini centodiecimila euro e 200 quadri.

-

La donazione dei 200 quadri, invece, è stata effettuata da Biagio Civaie, pittore e gestore di una galleria d’arte a New York. Questi, mentre è ancora in vita, ha deciso di donare alla Fondazione un certo numero di sue opere e altre raccolte nel corso della sua vita, tutti quadri custoditi nella sua casa fiorentina.

Le opere sono già state consegnate alla Fondazione e, come disposto dal lascito, in parte saranno custodite a Montedomini e in parte saranno messe all’asta per finanziare le attività dell’ente.

“Si tratta di un gesto, da parte di due nostri concittadini- ha detto l’assessore alle politiche socio-sanitarie Graziano Cioni- che dimostra, ancora una volta, che il cuore dei fiorentini oltre che per il Meyer batte anche per Montedomini”.

Notizia precedenteUna help-line per i malati
Notizia successivaUbriachi seminano il panico

Ultime notizie

Il più grande uomo scimmia del Pleistocene. La recensione

Un libro originale, insolito e divertentissimo che vi catapulterà nelle prime fasi della Preistoria, facendovi immergere completamente nelle vicende di una famiglia primordiale

Ristorante Le Lune di Firenze: piatti nel vivaio e un menù “agricolo”

Sulla via che porta a Fiesole c'è un ristorante-vivaio che porta in tavola i prodotti locali. Specializzato nella produzione di olio, carne biologica Chianina IGP, tartufo bianco e cacciagione

Le sculture di Kevin Francis Gray al Museo Bardini di Firenze

Prosegue il progetto di promozione dell'arte contemporanea a Firenze con la mostra di Gray allestita nelle sale del Museo Bardini

Elezioni regionali Toscana 2020: affluenza al 45,89% alle ore 23 di domenica

I dati sull'affluenza alle urne di domenica 20 settembre per le elezioni regionali 2020 della Toscana. Oggi seconda giornata di voto