sabato, 24 Ottobre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Disastro, veglia per le vittime

Disastro, veglia per le vittime

Si è tenuta ieri sera, nella chiesa di San Paolino a Viareggio, la veglia di preghiera in memoria delle vittime dell'esplosione avvenuta due notti fa nella stazione della città, in seguito al deragliamento di un treno che trasportava gpl. Tante le persone che hanno partecipato.

-

Una chiesa gremita, per non dimenticare e per ricordare chi non c’è più. Si è tenuta ieri sera nella chiesa di San Paolino, tra tanta gente, la veglia di preghiera in memoria delle vittime dell’esplosione avvenuta due notti fa nella stazione della città, in seguito al deragliamento di un treno che trasportava gpl.

Almeno trecento le persone presenti alla veglia: fra loro, in prima fila, l’assessore regionale alla cooperazione internazionale Massimo Toschi. La funzione è stata presieduta dall’arcivescovo di Lucca, Monsignor Italo Castellani, ed erano presenti tutti i parroci della città.

Tanta la commozione tra coloro che hanno partecipato alla funzione.

Ultime notizie

L’Insolita Trattoria Tre Soldi di Firenze: quando il piatto trae in inganno

In via d'Annunzio nasce una trattoria 'insolita' di nome e di fatto: qui i piatti non hanno niente di canonico o ordinario e sono una continua sorpresa per gli occhi e per il palato.

Vaccino antinfluenzale 2020 in Toscana: quando, dove e come farlo

Per chi è a costo zero e quando è l'inizio: quello che c'è da sapere sul vaccino antinfluenzale in Toscana per la stagione 2020-2021, in piena emergenza Covid

Ludopatia: il Covid non ferma il gioco d’azzardo patologico

Aumentano i giocatori d’azzardo patologici e si temono gli effetti della crisi Covid. Una cura c’è, ma bisogna agire subito

AAA cercasi idee per il Fantafondo di via Rocca Tedalda

Il centro Fantafondo di Rovezzano lancia un progetto di aggregazione attraverso lo sport. Dedicato a tutto il quartiere