sabato, 26 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Distribuite 1500 carte mago

Distribuite 1500 carte mago

distribuite 1500 carte mago

-

Sono state circa 1500 le persone che hanno ritirato, negli uffici della direzione mobilità e trasporti della provincia di Firenze, la documentazione necessaria per l’acquisto, presso Ataf, dell’abbonamento annuale a prezzo scontato: 170 euro, anziché 310 euro necessari per l’acquisto dell’abbonamento ordinario.

Le agevolazioni per gli “over 65” (140 euro risparmiati per ciascun abbonamento) hanno richiesto un investimento di 210 mila euro da parte della provincia di Firenze, di cui 100 mila euro derivano dalle penali pagate nel 2007 dall’Ataf e 110 mila euro sono stanziati dall’amministrazione stessa.

Il numero elevato di fiorentini che hanno fatto richiesta di Carta Mago ha sorpreso i dirigenti del settore mobilità della provincia: circa 600 in più del numero previsto in base ai dati di Carta Fata, la precedente agevolazione che nel 2006 faceva registrare 494 abbonati tra gli “over 65” e gli “over 75”.

Il Presidente della provincia di Firenze, Matteo Renzi, e l’assessore provinciale alla mobilità, Maria Cristina Giglioli, hanno invitato mercoledì 10 settembre, alle ore 11, a Palazzo Medici Riccardi,  gli “over 65”, per ringraziare i 1500 utenti di aver preso parte all’iniziativa.

“Il successo dell’iniziativa “Carta Mago” ci ripaga dell’impegno che avevamo preso nel momento in cui furono comminate le multe all’azienda di trasporto pubblico – ha detto Matteo Renzi – Promettemmo allora che quelle risorse sarebbero state utilizzate non per altri fini ma per agevolare gli utenti più deboli che usufruiscono del servizio Ataf. E così è stato. Trasporti pubblici e protezione delle categorie deboli sono due temi che hanno marcato in modo significativo l’azione amministrativa della provincia di Firenze”.

Ultime notizie

Cosa fare a Firenze nel weekend: gli eventi del 26 e 27 settembre

Bancarelle, vintage, fiere, spettacoli e musei a 1 euro: il meglio del programma per l'ultimo fine settimana di settembre

Giornate europee del patrimonio 2020: musei a 1 euro a Firenze e in Toscana

Visite guidate gratis, eventi e aperture serali dei musei a un prezzo simbolico: cosa vedere in Toscana per le Gep 2020

Spid, cos’è e come richiedere il “codice” per i bonus di Inps e governo

Un solo nome utente e una sola password per accedere a tutti i siti: da quelli statali alle Regioni fino ai servizi comunali. Ecco la procedura per richiedere le credenziali uniche

Pin Inps addio: dal 1° ottobre serve lo Spid per richiedere i servizi online

Un piccola rivoluzione per l'accesso al portale dell'Istituto di previdenza: non si potrà più richiedere il Pin