martedì, 7 Dicembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaDroga, fermato con 91 ovuli

Droga, fermato con 91 ovuli

Lo stavano perquisendo in aeroporto, quando l'uomo, domenica 30 anni, ha accusato malessere al basso ventre: ha dichiarato agli agenti di aver ingoiato 91 ovuli di cocaina per immetterli sul mercato fiorentino. Gli esami a Careggi hanno confermato la sua versione, l'uomo è stato piantonato in ospedale.

-

In corpo aveva un chilo di droga.La aveva occultata come ben sanno fare i trafficanti sudamericani, e trasportata in aereo utilizzando il suo corpo come contenitore.

Ma l’organismo deve essersi ribellato a quei 91 ovuli e l’uomo, proprio mentre lo perquisivano, ha iniziato ad accusare dolori al basso ventre. E’ stato subito portato a Careggi e le radiografie hanno fotografato ciò che aveva già confessato.

L’uomo è stato piantonato in ospedale, fino all’espulsione degli ovuli: erano 91, ognuno con 13 grammi di cocaina pura, per un totale di oltre un chilo di droga, per un valore complessivo di oltre 40 mila euro.

L’uomo era partito da Madrid. La sostanza stupefacente è stata messa sotto sequestro.


Ultime notizie