venerdì, 4 Dicembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Droga nella villa, tre arresti

Droga nella villa, tre arresti

E' stata la polizia di Milano a far scattare le manette ai polsi di tre cittadini originari della ex Jugoslavia, coinvolti in un vasto traffico di sostanze stupefacenti: i tre sono stati sorpresi a Viareggio (Lucca) e Tirrenia (Pisa), dove avevano stivato la droga (236 chili di cocaina) all'interno di una villa.

-

Più di duecento chili di polvere bianca nella villa: arrestati tre cittadini della ex Jugoslavia, nell’ambito di un’operazione antidroga portata avanti dalla polizia di Milano. Gli agenti hanno fatto scattare le manette ai polsi dei tre uomini, coinvolti in un vasto traffico di sostanze stupefacenti.

I tre sono stati trovati in possesso di ben 236 chilogrammi di cocaina probabilmente destinata al mercato lombardo. Gli arrestati, ritenuti componenti di una vasta organizzazione trans-nazionale, sono stati sorpresi a Viareggio (Lucca) e Tirrenia (Pisa), dove avevano stivato la droga all’interno di una villa.

Ultime notizie

La Toscana cambia colore: cosa si può fare in zona arancione, le regole

La Regione Toscana muta colore, ma cosa cambia qual è la differenza tra zona arancione e zona rossa? Ecco tutte le novità e le regole da rispettare

Dpcm 3 dicembre in Gazzetta Ufficiale: testo integrale (pdf) del decreto

Dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale entra in vigore il nuovo decreto della Presidenza del Consiglio: dove scaricare e leggere il testo completo del Dpcm del 3 novembre con le regole per Natale, Capodanno e l'Epifania

Cosa cambia e cosa succede con il nuovo Dpcm dal 4 dicembre 2020

Spostamenti tra regioni, coprifuoco, negozi, apertura dei ristoranti, palestre e feste in casa a Capodanno: cosa cambia dopo il 4 dicembre con l'uscita del nuovo Dpcm e con il decreto legge Natale

Coprifuoco anche a Natale e Capodanno: nuovo Dpcm, orario più lungo

Coprifuoco alle 22 anche durante le feste, comprese le notti di Natale, vigilia e Capodanno. Il nuovo decreto non salva né il cenone della vigilia né il veglione di San Silvestro