Più di duecento chili di polvere bianca nella villa: arrestati tre cittadini della ex Jugoslavia, nell’ambito di un’operazione antidroga portata avanti dalla polizia di Milano. Gli agenti hanno fatto scattare le manette ai polsi dei tre uomini, coinvolti in un vasto traffico di sostanze stupefacenti.

I tre sono stati trovati in possesso di ben 236 chilogrammi di cocaina probabilmente destinata al mercato lombardo. Gli arrestati, ritenuti componenti di una vasta organizzazione trans-nazionale, sono stati sorpresi a Viareggio (Lucca) e Tirrenia (Pisa), dove avevano stivato la droga all’interno di una villa.