mercoledì, 30 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Elezioni regionali 2020 in Toscana:...

Elezioni regionali 2020 in Toscana: Rossi, rinvio a settembre-ottobre

"Non si deve aspettare troppo", dice il governatore della Toscana. E intanto c'è chi vorrebbe tornare alle urne già a luglio

-

Quando votare? Il dibattito è in corso. Il rinvio in autunno è già stato deciso dal governo, ma ancora manca una data certa per le elezioni regionali 2020: dalla Toscana, il governatore uscente Enrico Rossi lancia la proposta di votare subito dopo l’estate, a settembre o al massimo nella prima settimana di ottobre. Lo ha detto durante un’intervista su Radio 24.

“Lascio la decisione al governo nazionale”, ha chiarito Rossi aggiungendo però che in Toscana sarebbe opportuno andare a “settembre, prima settimana di ottobre, non oltre”. Il governo, nell’ultimo decreto legge in materia ha spostato da maggio a dopo l’estate le elezioni regionali 2020, che riguardano oltre alla Toscana, anche  Valle d’Aosta, Veneto, Liguria, Marche, Campania e Puglia. La finestra temporale indicata dall’esecutivo va dal 15 settembre al 15 dicembre, ma c’è chi preme per anticipare il ritorno alle urne già in estate.

Elezioni regionali in Toscana, quando si vota? Meglio a settembre e ottobre

Non si deve aspettare troppo perché l’esercizio democratico è una cosa seria, e poi perché i virologi e gli epidemiologi parlano di una possibile recrudescenza del coronavirus proprio nel periodo autunnale”, ha detto Rossi. Sull’ipotesi di votare per le regionali 2020 a luglio, che circola in queste settimane, il governatore della Toscana non si dice convinto: per garantire l’eventuale turno di ballottaggio, 2 settimane dopo la prima tornata elettorale, la data del voto andrebbe fissata il 12 luglio, osserva. “Mi sembra si sia troppo vicini – ha spiegato sempre a Radio 24 – ora la gente ha altre cose in testa, a fare campagna elettorale la politica rischia di avere la testa rivolta ad altro e di dare una brutta impressione. Rischieremmo di avere poche persone al voto”.

Ultime notizie

Gli effetti del coronavirus su Firenze (e le prospettive per il futuro)

Dall'overturism all'azzeramento dei flussi. I problemi dell'export e la zavorra della burocrazia. Intervista al professor Aiello, economista e docente dell’Università di Firenze

Collaboratori sportivi, arriva il bonus da 600 euro per giugno 2020

Pubblicato, dopo più di un mese di ritardo, il decreto attuativo: come funziona l'indennità e come fare domanda alla società Sport e Salute

Trekking: la rinascita della “Via degli Dei”, da Firenze a Bologna

Da Bologna a Firenze a piedi, attraversando l’Appennino: è la Via degli Dei, un percorso dalla storia millenaria. Firmato un protocollo per promuovere il turismo slow

Il rischio di sospensione del campionato di Serie A per i positivi Covid

Dopo i 14 giocatori del Genoa risultati positivi al coronavirus ci si interroga su come mettere in sicurezza il mondo del pallone