sabato, 24 Ottobre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Emergenza sangue per bambino: è...

Emergenza sangue per bambino: è una bufala

-

Nel messaggio, che sta girando via sms come accaduto già molte volte (e più o meno con lo stesso testo), si legge che un bimbo di 17 mesi sarebbe malato di leucemia fulminante e per questo occorrerrebbe sangue del gruppo b positivo. Nel messaggio è anche allegato un numero di telefono.

Dal Meyer però smentiscono, ed è importante arrestare la catena di Sant’Antonio prima che, come accaduto in passato a più riprese, comincino ad essere intasati i centralini dell’ospedale pediatrico, ai danni dei piccoli pazienti.

IVero è che il sangue serve sempre, e chi volesse diventare donatore può farlo rivolgendosi alle associazioni, e presso le ASL della Toscana sono presenti 40 Strutture Trasfusionali alle quali rivolgersi.

Tra le associazioni che si occupano di donazioni del sangue ci sono Fratres, Anpas, Cri e Avis

Ultime notizie

Fiorentina a caccia della vittoria. Al Franchi arriva l’Udinese

L'anteprima di Fiorentina - Udinese in programma al Franchi domenica 25 ottobre alle 18: le probabili formazioni

L’Insolita Trattoria Tre Soldi di Firenze: quando il piatto trae in inganno

In via d'Annunzio nasce una trattoria 'insolita' di nome e di fatto: qui i piatti non hanno niente di canonico o ordinario e sono una continua sorpresa per gli occhi e per il palato.

Vaccino antinfluenzale 2020 in Toscana: quando, dove e come farlo

Per chi è a costo zero e quando è l'inizio: quello che c'è da sapere sul vaccino antinfluenzale in Toscana per la stagione 2020-2021, in piena emergenza Covid

Ludopatia: il Covid non ferma il gioco d’azzardo patologico

Aumentano i giocatori d’azzardo patologici e si temono gli effetti della crisi Covid. Una cura c’è, ma bisogna agire subito