venerdì, 5 Giugno 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Esplosione in una casa colonica

Esplosione in una casa colonica

Un'esplosione è avvenuta stamani in una casa colonica in località Corti di Sotto, nel comune di Greve in Chianti. Una persona, che era rimasta sotto le macerie, è stata estratta viva dai vigili del fuoco, che hanno scavato per un'ora e mezzo. Ancora non si sa se in casa cifossero anche altre persone.

-

Paura nel comune di Greve in Chianti, per l‘esplosione avvenuta questa mattina in una casa colonica in località Corti di Sotto.

I vigili del fuoco, intervenuti sul posto, hanno scavato un’ora e mezzo tra le macerie dell’abitazione, estraendo vivo un uomo di 39 anni che era rimasto imprigionato dopo l’esplosione. 

Nessun altro ferito nell’accaduto. In via d’accertamento le cause dell’esplosione, a cui sarebbe seguito un incendio. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco, sono accorsi anche i carabinieri e il personale del 118.

Ultime notizie

Mascherine gratis in edicola, dove trovarle: l’elenco delle edicole che aderiscono

Dal 5 al 15 giugno in Toscana si potranno ritirare gratis dieci mascherine a testa nelle edicole: l'elenco dei giornalai che aderiscono

La città dei lettori non si ferma: “Esserci è una responsabilità”

Parla il direttore Gabriele Ametrano: "Fare cultura è un ruolo sociale. Per questo, nonostante tutto, 'La città dei lettori' 2020 ci sarà"

Vacanze con l’app Sardegna sicura (e il modulo di registrazione)

No al passaporto sanitario, sì alla registrazione obbligatoria per chi viaggia in traghetto o in areo verso l'isola. Ecco come funziona