lunedì, 28 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Febbre suina, tre casi sospetti...

Febbre suina, tre casi sospetti in Toscana

I tre nuovi casi sospetti a Grosseto, Massa e Viareggio. Si tratta, in tutti e tre i casi, di persone rientrate di recente dal Messico. Intanto, è risultato negativo il caso sospaetto che si era verificato ieri ad Arezzo.

-

Sono dunque tre i nuovi casi sospetti di influenza suina registrati in Toscana: i casi sono stati segnalati a Grosseto, Massa e Viareggio, e riguardano in tutte e tre le circostanze persone tornate recentemente dal Messico.

A informare sui nuovi casi sono stati gli uffici dell’assessorato regionale al diritto alla salute. Nel caso di Massa i sanitari hanno ritenuto necessari ulteriori accertamenti, e un campione è stato mandato all’Istituto superiore di sanità.

Buone notizie, intanto, per il caso sospetto che si era verificato ieri ad Arezzo: è infatti risultato negativo.

Ultime notizie

Bonus tv, come richiederlo: modulo pdf per televisione e decoder DVB-T2

Addio al vecchio televisore o al vecchio decoder: in arrivo un nuovo standard di trasmissione del digitale terrestre. Per le famiglie a basso reddito c'è però un voucher per compare nuovi apparecchi

“Cambiare l’acqua ai fiori” di Valerie Perrin. La recensione

Se nei primi capitoli vi sembrerà di saggiare l’acqua con i piedi sul bagnasciuga, scoprirete, man mano che andate avanti, di trovarvi sempre più a largo, nel mare aperto dell’esistenza di Violette

La Fiorentina si fa rimontare e perde a San Siro

Ribery meraviglioso. Disastro Vlahovic

L’Orchestra della Toscana riparte da 20 Intermezzi

Tra la stagione scorsa interrotta dal coronavirus e la prossima ancora da definire, l’Orchestra regionale della Toscana torna sul palco del Verdi con un programma di concerti per l’autunno. 500 i posti disponibili