sabato, 8 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaFigline, ok a variante esterna

Figline, ok a variante esterna

La giunta provinciale ha approvato definitivamente il progetto della variante esterna di Figline, riguardante la “Variantina”, che riguarda il tratto fiorentino del collegamento veloce “Casello Incisa-Matassino-Casello Valdarno. Era una delle priorità dell'amministrazione provinciale.

-

Approvato il progetto definitivo della variante esterna di Figline. La Giunta provinciale ha approvato definitivamente il progetto riguardante la “Variantina”, che riguarda il tratto fiorentino del collegamento veloce “Casello Incisa-Matassino-Casello Valdarno. Si tratta di un intervento strategico che costituisce una delle priorità dell’Amministrazione e che ha l’obiettivo di risolvere l’attuale percorribilità della strada regionale, garantendo una maggiore sicurezza agli utenti.

Grande soddisfazione è stata espressa dal Presidente della Provincia, Matteo Renzi, che ha promesso “tempi rapidi per la realizzazione, poiché sono già stati avviati le procedure per gli espropri dei terreni circostanti”. La realizzazione delle varianti sulla strada regionale 69, di cui la “variantina” è solo una parte, è molto attesa dai quattro Comuni del Valdarno fiorentino ed è ritenuta fondamentale per la risoluzione dei problemi legati alla viabilità del comune di Figline Valdarno e, più in generale, dell’intero territorio del Valdarno Superiore.

Il costo complessivo di tale progetto ammonta a 2.524.366,27 euro e sarà realizzato con i materiali più moderni, garantendo il minore impatto possibile in termini di inquinamento acustico e dell’aria.

 

Ultime notizie