martedì, 1 Dicembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Fini, bagno "vietato" a Giannutri

Fini, bagno “vietato” a Giannutri

Il presidente della Camera Gianfranco Fini è stato fotografato durante immersioni in zona vietata, come denunciato da Legambiente, "in area protetta a Giannutri". La risposta del politico in una nota: "Colpevole leggerezza non conoscendo esattamente i confini dell'area protetta".

-

E’ stata Legambiente ad aprire il caso-Fini, con alcune foto del presidente della Camera che si preparava ad immergersi in una zona vietata di Giannutri. Foto alla mano, Legambiente ha chiesto spiegazioni sulla presenza di Fini “nella Zona 1 davanti alla costa dei Grottoni”, affermando di aver notato “una imbarcazione dei Vigili del Fuoco che prestava assistenza a subacquei in un’area interdetta a qualsiasi attività che non sia di carattere scientifico”.

Quasi immediata la risposta da parte di Fini. “Non abbiamo alcuna difficoltà a commentare una colpevole leggerezza non conoscendo esattamente i confini dell’area protetta. Pensavamo che l’immersione si svolgesse nell’area 2, dove immergersi è consentito”, ha spiegato in una nota Fabrizio Alfano, portavoce di Fini. E ora potrebbe scattare una multa per il presidente della Camera: una multa che, secondo Legambiente, potrebbe aggirarsi intorno ai duemila euro.

Notizia precedenteViola, è Champions!
Notizia successivaIncidente ad Arezzo: due morti

Ultime notizie

Spostamenti tra comuni con il nuovo Dpcm: novità dopo il 3 dicembre

In via di definizione le regole per gli spostamenti sotto le feste natalizie. Sul tavolo varie ipotesi anche per la circolazione tra comuni vicini in zona arancione e rossa

Saldi 2021: in Toscana inizio il 30 gennaio, promozioni consentite già da Capodanno

L'inizio ufficiale dei saldi 2021 in Toscana è fissato per il 30 gennaio, ma sarà permessa maggiore flessibilità sulle promozioni già dal 1°

Coop e il crowdfunding per finanziare la ricerca sul Covid

Al via l'iniziativa di crowdfunding organizzata nei supermercati di Unicoop Firenze per finanziare la ricerca di un antidoto al coronavirus

Covid Toscana 1° dicembre, contagi ancora in calo. Ma meno tamponi

I primi dati dal bollettino della Regione: il coronavirus sembra frenare in Toscana. In diminuzione il rapporto tra positivi e test