domenica, 16 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaFiorino d'oro per la poliziotta

Fiorino d’oro per la poliziotta

proposta per conferire il fiorino d'oro a Manuela Bigoni

-

Un’eroina. Un caso unico in Italia. Così viene definita Manuela Bigoni, vicesovrintendente della Polizia di Stato. La poliziotta ha il merito di essere riuscita a salvare la vita a ben 18 aspiranti suidici, un evento mai verificatosi in Italia in termini di numero di vite salvate.

Il consigliere Stefano Alessandri (An- Pdl), sostenuto anche da Marco Stella, Bianca Maria Giocoli, Alberto Formigli, Giovanni Varrasi, Nicola Rotondaro e Daniele Baruzzi, ha presentato una mozione per conferire il Fiorino d’oro alla poliziotta. “Manuela Bigoni – sottolinea Alessandri – è stata capace di far breccia nella disperazione umana e di operare silenziosamente sapendo ascoltare i bisogni e le richieste di aiuto dei soggetti più fragili e deboli della nostra società”.

“Il conferimento di un riconoscimento simbolico per l’operato svolto – prosegue il consigliere dell’opposizione- rappresenterebbe un segnale importante dell’amministrazione comunale in virtù del rilevante impatto sociale che caratterizza la tipicità del servizio”.

 

 

Ultime notizie