mercoledì, 28 Ottobre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Firenze abbraccia Shirin Ebadi

Firenze abbraccia Shirin Ebadi

E' a Firenze Shirin Ebadi, l'iraniana premio Nobel per la Pace. Stamani, 6 luglio, l'iraniana è stata ricevuta in Consiglio Regionale, mentre oggi pomeriggio terrà una lectio magistralis alla Galleria delle Belle Arti.

-

Si è tenuto stamani l’incontro tra Shirin Ebadi e il presidente Riccardo Nencini, l’Ufficio di presidenza e i capigruppo. Un appuntamento importante grazie al quale la Regione Toscana ha riaffermato la propria solidarietà e sostegno alla protesta del popolo iraniano.

Il Premio Nobel della Pace ha descritto la drammatica situazione in Iran, narrando la manifestazione pacifica conclusasi con i colpi sparati dal tetto di un edificio governativo che hanno ucciso otto persone e con l’attacco alla casa dello studente dell’università dove sono stati uccisi altri 5 giovani e molti altri sono rimasti feriti. Secondo le cifre del governo gli arrestati sono 1.200, ma in realtà il numero è molto più elevato: “Non sappiamo dove sono tenuti perché i reclusi non hanno il diritto né di chiamare la famiglia né di avere un avvocato: sono maltrattati e torturati per costringerli a confessare contro loro stessi”. Censurata anche la stampa: 34 giornalisti sono stati incarcerati, i corrispondenti stranieri sono stati espulsi, internet e cellulari sono sotto controllo.

Shirin Ebadi ha concluso l’incontro con un appello ai governi occidentali affinché facciano pressione su Teheran per la liberazione di tutti coloro che sono stati arrestati: “Sono contraria a sanzioni economiche perché fanno peggiorare le condizioni del popolo – ha detto la giurista premio Nobel – è meglio il dialogo e il negoziato ma questi non possono essere illimitati. Se dialogo e negoziati non portano a comportamenti democratici la comunità occidentale deve usare sanzioni politiche, come per esempio abbassare il livello delle rappresentanze diplomatiche”. 

Notizia precedenteRate, panem et circenses
Notizia successivaIl jazz? E’ sotto le stelle

Ultime notizie

A Brozzi le Missionarie della carità di Madre Teresa di Calcutta

Accolgono i più poveri tra i poveri, vivendo insieme a loro senza chiedere mai niente in cambio. Chi sono le suore dell’Ordine di Madre Teresa di Calcutta

Tramvia Firenze: fermate, orari, mappa linea per linea. Guida completa

Tutto quello che c'è da sapere sulla tramvia di Firenze: le linee già in funzione e quelle progettate, fermate, percorsi, orari, frequenze delle corse e regole anti-Covid

Tramvia notturna, stop agli orari lunghi nel weekend

Stop al servizio notturno fino alle 2.00, il venerdì e sabato notte: gli orari estesi vengono sospesi dopo le disposizioni del nuovo Dpcm

“Diciamo no alla chiusura delle palestre”, in 100 mila firmano la petizione

Partita la raccolta di firme per dire no alla chiusura delle palestre decisa dall'ultimo Dpcm come misura anti Covid