lunedì, 19 Ottobre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Flash mob all'Isolotto: "Siamo un...

Flash mob all’Isolotto: “Siamo un quartiere che accoglie”

-

Un flash mob per ribadire che l’Isolotto è un quartiere aperto e solidale. Circa 150 persone ieri si sono incontrate in piazza dei Tigli, la stessa che aveva ospitato il comizio di Matteo Salvini per il lancio della candidatura a sindaco di Ubaldo Bocci, per “Gesti inventati per una piazza libera”, un’azione collettiva con musica, coreografie di gruppo e un grande abbraccio finale. Presenti anche il sindaco Dario Nardella e Antonella Bundu, la candidata sindaca della coalizione di sinistra.

Isolotto accogliente e solidale

L’iniziativa è stata organizzata da alcune associazioni attive nel quartiere: in particolare, Comunità dell’Isolotto, comitato genitori Montagnola-Gramsci, Nuovi cantieri culturali Isolotto di Virgilio Sieni, Piccola scuola di pace Gigi Ontanetti. L’obiettivo è dare una “risposta poetica e artistica al concetto di città, vissuta dal punto di vista di ogni cittadino partecipe. Un invito rivolto a tutti per condividere ed elaborare un’azione collettiva per una città accogliente e solidale”. Una replica alle politiche del ministro dell’Interno e vicepremier Matteo Salvini, che il 1° aprile scorso dalla stessa piazza aveva di fatto aperto la campagna elettorale del centrodestra fiorentino.

“È molto significativo che il mondo della cultura e i cittadini, in modo spontaneo, si attivino per dare un segnale di civiltà, di solidarietà e per difendere l’Isolotto“, ha detto il sindaco Dario Nardella. “In questo inizio di campagna elettorale – ha poi proseguito – assistiamo ad attacchi denigratori e vergognosi contro Firenze e i quartieri della città al solo scopo di lucrare consensi”. “Evidentemente chi sceglie questa strada, insultando Firenze, dipingendola come il Bronx, peggio delle favelas, non conosce i fiorentini e finisce per farsi un autogol”.

Ultime notizie

Nuovo Dpcm 18 ottobre, il testo integrale in Gazzetta ufficiale (pdf)

Presentato il nuovo decreto, il Dpcm 18 ottobre, ecco il testo integrale (pdf) del decreto e degli allegati pubblicati in Gazzetta ufficiale

Smart working, pubblica amministrazione e privati: fino a quando? Il dpcm

La legge rilancio, lo stato di emergenza e il nuovo dpcm del governo: il punto sulla proroga del lavoro agile per il pubblico impiego e le regole per i dipendenti del settore privato

Quante persone al ristorante? Le regole del nuovo Dpcm anti Covid

Il nuovo Dpcm 18 ottobre dice che possono sedere allo stesso tavolo del ristorante non più di 6 persone: cosa cambia con le nuove regole

La Fiorentina non va oltre il pari con lo Spezia

Viola rimontati dopo il fulmineo doppio vantaggio