martedì, 27 Ottobre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Follonica, commerciante arrestato con l'accusa...

Follonica, commerciante arrestato con l’accusa di usura

Un sessantenne di Follonica è stato arrestato con l'accusa di usura. I documenti sequestrati certificano interessi fino al 500%. E' ai domiciliari.

-

Avrebbe applicato fino al 500% d’interessi. Un sessantenne di Follonica è stato arrestato oggi dalla guardia di finanza con l’accusa di usura.

DENUNCIA. A seguito di alcune denunce da parte di due cittadini, la guardia di finanza aveva avviato intercettazioni e pedinamenti nei confronti dell’uomo, che di mestiere fa il commerciante, per accertarne le responsabilità penali.

SEQUESTRO. L’inchiesta ha portato al sequestro di molti documenti che avrebbero certificato prestiti a interessi altissimi. Tutti i proventi ricavati dall’usura – viene spiegato – saranno restituiti.

ARRESTO. L’uomo è stato arrestato in negozio durante una consegna di denaro da parte di un creditore. Al momento è ai domiciliari.

Ultime notizie

Palestra artistica alle Murate: un luogo dove “allenare” il talento

Perché non allenare anche il proprio talento? A Le Murate è nata la Palestra artistica, dove gli attrezzi sono penna, pennello e scalpello

Teatro del Maggio: l’ultimo Barbiere di Siviglia (prima dello stop)

Il Barbiere di Siviglia è l'ultima opera in programmazione al Teatro del Maggio prima dello stop alle rappresentazioni teatrali imposte dal governo a causa del coronavirus.

Cinema chiusi per Covid, film già visto: “No al Dpcm, sì a misure locali”

Le piccole sale rischiano grosso dopo l'ennesima chiusura per l'emergenza Covid. Abbiamo sentito il presidente di Spazio Alfieri, uno tra i cinema d'essai più conosciuti a Firenze

Quante persone possono partecipare ai funerali: regole del dpcm Covid

Cosa prevede il decreto anti-coronavirus del 24 ottobre in caso di funerale: quanti possono essere i partecipanti e per cosa scatta il divieto