“Una nuova preziosa opportunità per dotare il territorio di servizi e infrastrutture necessarie allo sviluppo economico della regione” così ha commentato l’assessore all’innovazione Ambrogio Brenna.


I fondi finanzieranno i progetti di sviluppo locale di imprese manifatturiere, del settore terziario, della ricerca e delle tecnologie ambientali. Verranno ammessi i progetti la cui realizzazione sia cominciata dopo il primo gennaio 2007 e termini entro il 31 gennaio del 2012.