giovedì, 13 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaFrana, la Sr 302 riaprirà...

Frana, la Sr 302 riaprirà il 17 gennaio

Sulla questione della chiusura della strada all'altezza di Polcanto in seguito a una frana è intervenuta la vicepresidente della Provincia Laura Cantini: "I materiali franosi non sono solo ‘terra e sassi’". Da oggi via alle operazioni di smaltimento.

-

E’ prevista per il 17 gennaio la riapertura della SR 302 “Brisighellese Ravennate” all’altezza di Polcanto, chiusa in seguito a una frana: lo ha annunciato la vicepresidente della Provincia Laura Cantini.

LAVORI. Cantini ha replicato così a quanto affermato dal consigliere comunale di Borgo San Lorenzo Lisa Conti, che aveva ipotizzato un ritardo della Provincia nella gestione dei lavori di ripristino. “Mi preme sottolineare che l’unico giorno in cui la ditta non ha lavorato allo smaltimento dei materiali causati dalla frana è stato sabato 8 gennaio – spiega Cantini – in tutti gli altri giorni, dalla data dell’evento, la Provincia è stata in prima linea nelle operazioni di ripristino e messa in sicurezza dell’area, a partire dal disgaggio del materiale instabile e dal taglio delle piante per l’alleggerimento del versante, in forte coordinamento con il Comune e le altre istituzioni”.

SMALTIMENTO. “Un concetto ancora inespresso, ma molto importante ai fini della comprensione di tutte le operazioni di smaltimento del tratto interessato – prosegue la Vice Presidente – è che i materiali franosi non sono solo ‘terra e sassi’, ma secondo la normativa devono essere smaltiti in appositi siti autorizzati. Purtroppo nei giorni del fine settimana i siti individuati per lo smaltimento, ossia Scarperia, Colle Val d’Elsa e Lucca, erano chiusi. Da domani mattina (martedì 11 gennaio) prenderanno avvio le operazioni di smaltimento”.

RIAPERTURA. “La riapertura della strada è stata fissata a partire dal 17 gennaio – conclude Cantini – in quanto, dopo il trasferimento dei materiali franosi, la Provincia dovrà provvedere anche alla pulizia dell’area. Tutto questo, naturalmente, non nell’ottica di creare disagio ai cittadini, ma proprio per restituire loro una strada sicura e completamente ripristinata”. La Provincia di Firenze rende noto inoltre che un rappresentante della Direzione Viabilità parteciperà questa sera, martedì 11 gennaio, all’assemblea pubblica organizzata dal Comune di Borgo San Lorenzo.

Ultime notizie