giovedì, 25 Febbraio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Genitori e figli, tre incontri...

Genitori e figli, tre incontri per capirsi (meglio)

L'Istituto degli Innocenti ospiterà un ciclo di incontri con professionisti ed esperti a ingresso libero: tre "conversazioni sul mestiere di educare". Si comincia il 12 gennaio con Maria Rita Parsi.

-

Conversazioni sul mestiere di educare: arrivano tre incontri con professionisti ed esperti, all’Istituto degli Innocenti, a ingresso libero.

DOMANDE. Che il mestiere dei genitori sia il più difficile del mondo è cosa nota. Ma il modo in cui viviamo lo sta rendendo ancora più  difficile. Come stanno veramente i nostri figli? Perchè gli insegnannti, i medici, gli  allenatori, in generale le persone che passano più tempo con loro, lanciano segnali d’allarme? Hanno ragione a dire che le  famiglie stanno sbagliando rotta e che basterebbe poco per  correggerla? E’ vero che i genitori hanno smesso di educare?

RISPOSTE. Queste le domande cui si cercherà di dare una risposta all’Istituto degli Innocenti, che ospiterà un ciclo di incontri, curati dalla  giornalista Geraldina Fiechter, con tre professionisti che non solo  hanno scritto libri sull’argomento, ma che frequentano  quotidianamente le vicende dei nostri figli.

INCONTRI. Il primo incontro sarà con Maria Rita Parsi, nota psicoterapeuta e  scrittrice, che ha dato tutta se stessa a favore  dell’infanzia. Il secondo sarà con la professoressa Antonella Landi,  autrice del libro “Tutta colpa dei genitori”, insegnante di lettere  della scuola media superiore e blogger. Chiuderà il ciclo  Paolo Sarti, pediatra di lungo corso a Firenze, autore di numerosi  libri fra cui “Neonati maleducati”  e il nuovissimo “Facciamola  finita”, appello urgente ai genitori.

PROGRAMMA

Mercoledi’ 12 gennaio
Maria Rita Parsi

Mercoledi’ 19 gennaio
Antonella Landi

Mercoledi’ 26 gennaio
Paolo Sarti

Istituto degli Innocenti, Piazza Santissima Annunziata 12, Firenze
Salone delle Compagnie
Ore 20.30
Ingresso libero
Informazioni: 055.2037329, [email protected],  www.istitutodeglinnocenti.it.

Ultime notizie

Zone rosse in Toscana: in arrivo micro-lockdown contro le varianti del Covid

Da Pistoia a Siena passando da alcuni comuni dell'empolese (Firenze:) si pensa a micro zone rosse in Toscana per fermare l'avanzata delle varianti del Covid

Quando esce il nuovo Dpcm Draghi e quando entra in vigore il decreto

Stop alle riaperture e regole anche per Pasqua: quando esce il nuovo Dpcm del governo Draghi, quando entra in vigore e quando scade

Zona arancione e rossa: visita a congiunti, fidanzati e amici fuori comune

Il nuovo decreto Covid del governo Draghi aggiorna le regole sugli spostamenti. Si può andare a casa di congiunti, parenti o amici che abitano in comuni diversi, se ci si trova in zona arancione o rossa?

I comuni della Toscana in zona rossa e quelli a rischio

Alta l'allerta per le varianti del Covid-19. La lista dei comuni a rischio zona rossa si allunga e la Regione potrebbe decidere nelle prossime ore insieme ai sindaci nuovi territori rossi