lunedì, 29 Novembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaGiù dalla finestra dopo una...

Giù dalla finestra dopo una lite: grave un marocchino

Restano gravi le condizioni del marocchino di 43 anni gettato da una finestra al secondo piano di uno stabile a Novoli.

-

Restano gravi le condizioni del marocchino di 43 anni gettato da una finestra al secondo piano di uno stabile a Novoli, in via Castelnuovo Tedesco, dopo una lite con due cinesi.

IN MANETTE. Lo straniero ha riportato un trauma cranico ed è ricoverato in prognosi riservata all’ospedale di Careggi. I due orientali, un uomo e una donna, sono stati arrestati dalla polizia. L’episodio risale alla sera di sabato, quando alcuni vicini di casa hanno dato l’allarme al 113.

INDAGINI. Al loro arrivo, gli agenti hanno trovato il marocchino sull’asfalto con accanto una mannaia da cucina. Restano ancora da chiarire i motivi della lite: gli agenti della squadra mobile stanno indagando anche nel mondo della prostituzione.

Ultime notizie