martedì, 28 Settembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaGreen economy, 5mila nuovi posti...

Green economy, 5mila nuovi posti di lavoro in Toscana

Il futuro dell'economia è verde. L'ultima frontiera del mercato del lavoro si apre nel settore dell'ambiente. Per il periodo 2007-2010 la Regione Toscana ha investito 679 milioni di euro in politiche ambientali, valsi alla creazione di 5mila nuovi posti di lavoro.

-

Le cifre sono state fornite dall’assessore regionale all’energia e all’ambiente, Anna Rita Bramerini, nel corso del suo intervento alla Conferenza regionale sull’ambiente, in corso di svolgimento nella terza ed ultima giornata dei Green days della sostenibilità, organizzati dalla Regione alla Fortezza da Basso.

Tra le nuove opportunità di lavoro l’assessore Bramerini ha richiamato quelle dei giovani ricercatori occupati dal Lamma (il Laboratorio di monitoraggio e modellistica ambientale per l o sviluppo sostenibile) in seguito alla creazione del consorzio tra Regione e Cnr.

”Occorre considerare – ha concluso l’assessore Bramerini – l’ambiente non come un settore separato, ma il filo conduttore delle politiche regionali. Dobbiamo poi essere capaci di far compiere alla concertazione un salto di qualità, facendo sì che ciascuno non rimanga prigioniero del ruolo che ci siamo assegnati”.

Ultime notizie