venerdì, 26 Febbraio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Guerra all'alcol al volante

Guerra all’alcol al volante

Guida in stato d'ebbrezza nel mirino della polizia muncipale, che sabato ha effettuato controlli in via Pistoiese all'incrocio con via Golubovich: 65 i conducenti sottoposti alla prova dell'etilometro, di cui 6 sono risultati positivi.

-

Continua dunque la guerra dei vigili urbani alla guida in stato d’ebbrezza e a favore della sicurezza stradale. Sabato, gli agenti reparto del Pronto Intervento, del Reparto Sinistri e del distaccamento della zona centrale hanno svolto un servizio mirato alla lotta contro la guida in stato di ebbrezza.

È stato predisposto un posto di controlli in via Pistoiese all’incrocio con via Golubovich: 65 i conducenti sottoposti alla prova dell’etilometro di cui 6 sono risultati positivi. Per loro (due donne e quattro uomini) è scattata la denuncia per guida in stato di ebbrezza con il ritiro della patente di guida.

Il conducente che ha registrato il valore più alto (1,63 grammi/litro) ha anche provocato un incidente: è infatti transitato a velocità sostenuta in via di Brozzi e, dopo aver oltrepassato l’incrocio con via Golubovich, è andato a sbattere contro un muretto di recinzione di una villetta, sempre in via di Brozzi.

Notizia precedenteGrande festa per il Meyer
Notizia successivaIl Q4 saluta il Carnevale

Ultime notizie

Covid Toscana, casi ancora sopra ai 1.200: i dati del 26 febbraio

I dati del bollettino Covid della Toscana del 26 febbraio: casi di coronavirus ancora sopra quota 1200, preoccupazione per la zona rossa

Riapertura palestre, via libera alle lezioni individuali: cosa significa

Il nuovo protocollo del Cts apre alle lezioni individuali per la riapertura delle palestre: quali sono, cosa significa e da quando

Slitta ancora la riapertura delle palestre: oggi si decide fino a quando restano chiuse

Oggi la decisione sulla riapertura delle palestre: almeno un altro mese di chiusura, nel nuovo Dpcm si decide quando riapriranno

Il colore della Toscana la prossima settimana: zona arancione o rossa?

Si allontana la zona gialla. Il colore della Toscana la prossima settimana è probabile che resti lo stesso, ma per metà marzo c'è il rischio di passare da zona arancione a rossa. E intanto scatta il lockdown a Pistoia e Siena