mercoledì, 20 Gennaio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Ha le doglie mentre aspetta...

Ha le doglie mentre aspetta il treno, mamma soccorsa dalla Polfer

treno2Tanta paura ma a lieto fine per una donna incinta che entra in travaglio alla stazione. Soccorsa dagli agenti della polizia ferroviaria, dà alla luce la piccola Benedetta.

-

Le doglie sono cominciate mentre stava aspettando il treno che doveva riaccompagnarla a casa, a Certaldo, dopo un pomeriggio passato in giro per i negozi di Firenze.

LE DOGLIE. Tanta paura, ma con il lieto fine, per una giovane donna incinta, una 28enne cittadina nigeriana, entrata in travaglio alla stazione di Santa Maria Novella. La ragazza, improvvisamente in preda ai dolori del parto, è stata soccorsa dagli agenti della polizia ferroviaria.

I SOCCORSI. Un sovrintendente donna della polfer l’ha accompagnata in tutta fretta all’ospedale di Careggi, occupandosi insieme ad un collega anche dell’altro figlio piccolo della donna, di soli due anni d’età.

BENVENUTA BENEDETTA. L’attesa non è stata molto lunga: in breve tempo, la donna ha dato alla luce una bimba, la piccola Benedetta.

Ultime notizie

Quanti sono i contagiati oggi in Italia: casi di poco sopra quota 10 mila

I dati del 19 gennaio dal bollettino sul coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia e quanti morti?

Dove vedere Fiorentina Crotone in tv: Sky o Dazn?

Dopo la roboante sconfitta contro il Napoli, la Fiorentina si appresta ad incontrare il Crotone nel prossimo incontro di campionato, che si terrà sabato 23 gennaio alle ore 20.45 allo Stadio Artemio Franchi: ma dove vederla, su Sky o Dazn?

Musei di Firenze aperti (anche gratis): nuovi orari 2021, dagli Uffizi a Boboli

L'apertura dei musei di Firenze dopo lo stop per il Covid: i nuovi orari per la zona gialla e tutti i luoghi d'arte aperti, dalle Gallerie degli Uffizi ai musei civici

In zona gialla si può uscire dal comune, non dalla regione: le regole

Sì agli spostamenti fuori comune, ma non si può uscire dalla regione: le regole per la zona gialla e le eccezioni per gli spostamenti verso le seconde case e per andare a fare visita a parenti, fidanzati e amici