sabato, 24 Luglio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaI musicisti scendono in piazza

I musicisti scendono in piazza

Manifestazione di protesta, contro ai tagli al settore previsti dalla Finanziaria, da parte di circa 400 lavoratori toscani dello spettacolo, che hanno manifestato per le vie del ecntro di Firenze sulle note di "Va pensiero" di Verdi e dell'inno di Mameli.

-

Non è stata la solita musica. Oggi, i lavoratori del settore degli spettacoli toscani sono scesi in piazza, a Firenze, sulle note del “Va Pensiero” di Verdi e dell‘inno di Mameli. Erano circa 400 a protestare contro i tagli al settore previsti dalla nuova Finanziaria.

Tra loro, lavoratori del Maggio Musicale Fiorentino e di altri teatri, che hanno manifestato nel centro di Firenze per concludere la loro protesta al Teatro della Pergola, dove era in programma un’assemblea con i segretari nazionali di Cgil, Cisl e Uil del settore dello spettacolo e del sindacato Fials.

Ultime notizie