venerdì, 18 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica In città rimosse 117 biciclette

In città rimosse 117 biciclette

sequestrate 117 bici perchè parcheggiate in luoghi non idonei

-

Neanche le bici si salvano dal nuovo regolamento entrato in vigore nei giorni scorsi a Firenze. Nel giro di cinque giorni, a partire dall’11 agosto, sono state rimosse ben 117 biciclette perché parcheggiate fuori dalle rastrelliere, agganciate ai pali, allucchettate a transenne o recinzioni di giardini o monumenti, o addirittura alle panchine, e che intralciavano il transito di auto e pedoni.

A segnalare le infrazioni sono quasi sempre i cittadini stessi, che sull’onda dell’entrata in vigore del nuovo regolamento provano una nuova esigenza di “mettere in regola” la città.

Ma non mancano le polemiche. Ornella De Zordo, capogruppo di Unaltracittà/Unaltromondo, è decisa a presentare una mozione per la sospensione della rimozione delle bici finchè non saranno installate adeguate rastrelliere. “Inaccettabile – secondo De Zordo – che il Comune di Firenze abbia proceduto con accanimento a rimuovere le biciclette posizionate fuori dalle apposite rastrelliere, 117 rimozioni in 5 giorni, applicando ai cittadini multe anche salate, da 60 a 84 euro, prima di aver dotato la città di un numero adeguato di posti per le bici. Incredibile che si infierisca così su chi pratica una mobilità sostenibile riducendo di fatto il traffico e l’inquinamento in una città il cui sindaco è stato rinviato a giudizio proprio per l’ inchiesta sull’ inquinamento atmosferico da Pm10 e dovrà presentarsi in tribunale il prossimo 3 ottobre”.

“Possibile prosegue la rappresentante dell’opposizione- che sia stata momentaneamente sospesa la norma del Regolamento che vieta di gettare a terra i mozziconi di sigaretta in attesa che siano installati contenitori idonei nelle strade, mentre non si applica la stessa comprensione per i ciclisti che non possiedono garage o cantine dove collocare il proprio mezzo in assenza di rastrelliere disponibili?”.

 

Ultime notizie

95 mila confezioni di materiale per la scuola donate nei Coop.fi

Successo per la raccolta straordinaria di materiale scolastico organizzata nei supermercati di Unicoop Firenze

Anche Unicoop Firenze sostiene Corri la Vita

La spesa di frutta e verdura Vivi Verde sostiene la lotta al tumore al seno

Tempo determinato e Covid: proroga senza causale, le regole per il rinnovo

Fino a quando dura la "proroga speciale" introdotta dal decreto agosto, qual è il numero limite di rinnovi e la durata massima di un contratto a termine

Elezioni regionali 2020 in Toscana: come e quando si vota, la guida

Chi sono i candidati, quando si vota, come funziona il sistema elettorale: quello che c'è da sapere sulle elezioni regionali 2020 in Toscana