Le vittime di incidenti sul posto di lavoro nei primi nove mesi del 2007 erano 53, mentre quest’anno sono aumentate a 59. Dal bilancio sono esclusi i 3 operai morti il 2 ottobre scorso a Barberino e il ferroviere ucciso da un carrello in movimento a Castello.