E’ stato individuato e preso il pirata della strada che, dopo aver investito un bambino di 12 anni nel comunealle porte di Firenze, era fuggito senza soccorrerlo e facendo perdere le proprie tracce. Il conducente, però, è stato in seguito rintracciato a Pontedera e arrestato: è un marocchino di 64 anni che, dopo la cattura, ha detto di essere fuggito per paura.

Paura anche per il bambino investito, che è stato portato al Cto di Firenze dove dovrà essere operato a una gamba e sottoposto ad ulteriori esami, perchè potrebbe aver subito anche un trauma cranico.