lunedì, 27 Settembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaInvestito da un Suv, grave...

Investito da un Suv, grave un giovane calciatore

Pietro Resta, difensore 17enne della Primavera del Siena, è stato investito da un Suv sulla via Imprunetana mentre viaggiava su uno scooter in compagnia di una 14enne. L'uomo ala guida del veicolo aveva un tasso alcolemico nel sangue superiore alla quantità consentita.

-

Travolto mentre era in sella al suo scooter: grave un giovane calciatore. Pietro Resta, 17enne difensore della Primavera del Siena, è rimasto gravemente ferito in un incidente stradale sulla via Imprunetana.

Il giovane viaggiava su uno scooter insieme a una 14enne quando è stato investito da un Suv che usciva da una curva. Alla guida della vettura c’era un fiorentino, che avrebbe perso il controllo dell’auto. L’uomo è risultato avere un tasso alcolemico nel sangue superiore alla quantità consentita.

Il giovane calciatore si trova in rianimazione, mentre la 14enne che viaggiava con lui ha una prognosi di 40 giorni.

Ultime notizie