venerdì, 3 Dicembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaJovanotti: restano sospese le date...

Jovanotti: restano sospese le date dell’Ora Tour

Dopo il crollo del palco durante l'allestimento del concerto di Trieste, dove ha perso la vita il giovanissimo Francesca Pinna, restano sospese le date in programma dell'Ora Tour 2011.

-

Restano sospese le date in programma dell’Ora Tour 2011 dopo il crollo del palco durante l’allestimento del concerto di Trieste, dove ha perso la vita il giovanissimo Francesco Pinna. Per quanto riguarda i concerti in programma a Livorno, le due date salteranno. Non è ancora chiaro se verranno recuperate o annullate.  “PRG – si legge in una nota – organizzatore locale dei due concerti in programma a Livorno i prossimi 18 e 19 dicembre, comunica che non sarà sicuramente possibile effettuare gli spettacoli nei giorni fissati. Al momento è questo l’unico dato certo”.

IL TOUR. Insomma, nessuna novità al momento, né per quanto riguarda le altre date del tour né per le indagini sul cedimento della struttura che ha portato alla morte del giovane operaio. “Informazioni certe,” come spiega Trident Management, produttore del tour di Jovanotti, “verrano rilasciate entro martedì 20”. “Fino a quella data – conclude la nota – parlare di annullamento, o spostamento di date o rimborsi è da ritenersi fuori luogo. Chiediamo dunque al pubblico la pazienza di aspettare fino alla prossima settimana per conoscere le sorti di un concerto così atteso”. Prima di ogni decisione, artista e collaboratori, danno la priorità al capire cosa sia realmente successo e perchè.

IL SITO. Resta inagibile il sito di Jovanotti, dove prima è stata pubblicata la lettera – riflessione del cantante, poi la foto del ragazzo vittima dell’incidente, ritratto in una mossa del suo sport. Sotto, la scritta “Francesco Pinna (1991-2011)”.

 

Approfondisci la notizia:

Jovanotti, dopo la tragedia concerti a rischio

Ultime notizie