domenica, 17 Gennaio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica La copertura del Chiostro dei...

La copertura del Chiostro dei Voti in Santissima Annunziata sarà restaurata

La giunta approva il progetto di restauro della copertura del Chiostro dei Voti nella basilica di Santissima Annunziata e prevede 250.000 euro per i lavori di recupero, a cui sarà dato il via a marzo.

-

Le lastre di vetro che costituiscono la copertura al Chiostro dei Voti, voluta da Leopoldo II con la finalità di riparare gli affreschi dalle intemperie, presentano alcune incrinature che le rendon pericolose. Per questo motivo oggi la giunta comunale ha approvato l’inizio dei lavori di restauro, che copriranno lo spazio temporale che andrà da marzo alla fine dell’anno e per i quali è prevista una spesa pari circa a 250.000 euro.

IL RESTAURO. Recentemente si sono verificate alcune rotture della lastre, unite ad altri problemi di conservazione: sarà dunque la priorità degli addetti ai lavori, in primo luogo, restaurare la struttura portante metallica (tramite alcune bonifiche, puliture e stesure di pitture antiruggine) e, successivamente, riparare, laddove sia possibile, gli elementi vitrei danneggiati. Qualora quest’ultima fase sia impossibile da mettere in atto, si dovrà procedere alla sostituzione delle lastre preesistenti con alcune riprodotte in laboratorio. Tra le altre cose, nel corso degli anni si era già resa indispensabile la misura di sostituzione di alcune vetrate.

IL CHIOSTRO. Gli affreschi qui presenti furono iniziati nel 1460 e si conclusero, dopo i contributi di molti artisti, circa  a metà del XVII secolo. A causa del cattivo stato di conservazione, nel corso dei secoli il Chiostro dei Voti è stato soggetto a vari restauri, tra cui il più consistente fu proprio quello voluto da Leopoldo II. Ne seguirono altri nel 1857, 1885 e 1912 fino a che, nel 1957 hanno iniziato a cedere i primi  affreschi. Così, negli anni Ottanta, si sono resi necessari ulteriori interventi di consolidamento della pellicola pittorica.

Ultime notizie

Fiorentina, prima volta allo stadio Maradona

La Fiorentina sfida il Napoli nel lunch match di domenica: le probabili formazioni. Commisso rinuncia allo stadio

In quanti in macchina, regole del nuovo Dpcm sulle persone in auto

Si può stare in tre in auto, se ci si trova in zona arancione e rossa? E in quanti si può viaggiare in macchina se si fa parte dello stesso nucleo familiare? Le regole del Dpcm anti-Covid e del decreto legge Covid

Centri commerciali aperti o chiusi nel weekend: regole del Dpcm

Shopping pre-saldi a ostacoli. In zona gialla e arancione tutti i negozi possono stare aperti, ma nel weekend scatta la chiusura dei centri commerciali (con qualche deroga)

Quante persone possono partecipare ai funerali: il Dpcm Covid e le regole

Cosa prevede il decreto anti-coronavirus in caso di funerale: quanti possono essere i partecipanti, per cosa scatta il divieto, quali sono le deroghe secondo il Dpcm