domenica, 27 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica La "Giornata dei migranti"

La “Giornata dei migranti”

Domenica 18 gennaio verrà celebrata la Giornata Nazionale dei Migranti e dei Rifugiati, per la quale la Fondazione Migrantes della Conferenza Episcopale Italiana quest'anno ha scelto la regione Toscana.

-

La festa avrà inizio alle 10,45 con la celebrazione della santa messa nella Basilica di Santo Spirito, presieduta dall’Arcivescovo Giuseppe Betori e animata dai canti di alcune comunità straniere, che sarà trasmessa in diretta su Raiuno. Alle 12,30 le varie comunità parteciperanno a un pranzo al Convitto della Calza in piazza della Calza 6, mentre alle 15 sarà dato spazio alle testimonianze, ai canti e alle danze.

Spazio anche per i bambini, che potranno divertirsi con giochi e spettacoli di burattini. Alla giornata parteciperanno anche l’assessore all’accoglienza e integrazione Lucia De Siervo e il direttore nazionale della Fondazione Migrantes don Piergiorgio Saviola.

Ultime notizie

La Fiorentina si fa rimontare e perde a San Siro

Ribery meraviglioso. Disastro Vlahovic

L’Orchestra della Toscana riparte da 20 Intermezzi

Tra la stagione scorsa interrotta dal coronavirus e la prossima ancora da definire, l’Orchestra regionale della Toscana torna sul palco del Verdi con un programma di concerti per l’autunno. 500 i posti disponibili

Inter Fiorentina in tv: Sky o Dazn?

Inter Fiorentina in tv: una partita da non perdere quella in programma alle ore 20.45 a San Siro: ma dove vederla in Tv su Sky o Dazn?

Cosa fare a Firenze nel weekend: gli eventi del 26 e 27 settembre

Bancarelle, vintage, fiere, spettacoli e musei a 1 euro: il meglio del programma per l'ultimo fine settimana di settembre