sabato, 23 Gennaio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica La nuova vita dell'Ex3: online...

La nuova vita dell’Ex3: online il bando per la nuova gestione dello spazio

Online il bando per la gestione dell'immobile di proprietà del Comune. Conditio sine qua non: che ne venga fatto un polo per le arti contemporanee.

-

Un centro dedicato all’arte contemporanea a 360 gradi, dal teatro alla musica, dalle rassegne alle mostre, con particolare attenzione ai giovani artisti e alle scuole.

 

ONLINE IL BANDO. E’ quanto diventerà l’ex auditorium di viale Giannotti, l’immobile di proprietà del Comune di cui è appena uscito un nuovo bando per la gestione. Per presentare domanda c’è tempo fino al 31 ottobre. La concessione avrà una durata triennale con possibilità di un solo rinnovo.

SPAZIO PER IL CONTEMPORANEO. Nel bando viene specificato che “le attività culturali dovranno incentrarsi prioritariamente sull’arte contemporanea nelle sue molteplici forme ed espressioni artistiche e musicali attraverso, per esempio, la realizzazione di performance, esibizioni, conferenze, rappresentazioni, rassegne, incontri culturali, esposizioni, attività didattiche e formative anche sperimentali”. In particolare il programma culturale dovrà prevedere “attività ed iniziative artistico-culturali con particolare attenzione ai linguaggi della sperimentazione e della ricerca locale, nazionale e internazionale; momenti critico-divulgativi dei temi e delle tendenze dell’arte contemporanea rivolti alla cittadinanza e agli studenti delle scuole dell’obbligo e superiori; promozione delle attività realizzate dagli istituti superiori artistici di Firenze tramite workshop condotti da tutor italiani e stranieri o esposizioni temporanee della produzione maturata nell’ambito dell’attività scolastica; sostegno all’attività dei giovani artisti; eventi e manifestazioni che rafforzino il rapporto fra lo spazio ed il tessuto socio-culturale del territorio”.

UN NUOVO NOME? Il nuovo gestore potrà anche dare un nuovo nome all’immobile. Tra le priorità, anche la qualità dell’offerta culturale del soggetto gestore e la presentazione di un progetto economicamente sostenibile. Il bando si rivolge ad associazioni, cooperative, società, imprese individuali e associate o enti con finalità culturali. Tutte le informazioni e il fac simile della domanda si trovano sul sito del Comune, sezione amministrazione, all’interno dell’elenco di bandi e avvisi (www.comune.fi.it/opencms/export/sites/retecivica/comune_firenze/bandi/elenco_avvisi.html)

Ultime notizie

Toscana, zona gialla fino a quando. Fascia bianca ancora lontana

Fino a quando i dati sui contagi saranno sotto controllo, la Toscana resterà in zona gialla e non passerà in arancione: le regole. Intanto la regione "sogna" la zona bianca

Che colore siamo oggi: zona e colori per le regioni d’Italia (22 gennaio)

Zona gialla, arancione o rossa: che colore siamo oggi nelle regioni d'Italia? La mappa e le regole per ogni colore

Che zona è sabato e domenica: gialla, arancione o rossa

La mappa colorata d'Italia per il fine settimana: che zona è nelle diverse regioni sabato 23 e domenica 24 gennaio e cosa si può fare

Quanti contagiati oggi in Italia: oltre 13.000 casi e 472 morti

I dati del 20 gennaio dal bollettino sul coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia e quanti morti?