Dunque, considerando il periodo feriale di agosto e la significativa minore presenza di residenti in città, la pulizia notturna delle strade sarà sospesa dall’11 al 23 agosto compresi, con esclusione delle aree all’interno dei viali di circonvallazione e dell’Oltrarno, dove verrà garantito l’intervento con cadenza quindicinale. Queste aree, escluse dalla sospensione in relazione al forte afflusso turistico del periodo, sono facilmente identificabili per la presenza di cartelli stradali fissi (pari – dispari) recanti le disposizioni di divieto.

Nel resto della città il servizio sarà sospeso nel periodo indicato: in tutte queste zone sarà effettuata la pulizia di mantenimento in orario diurno. Saranno regolarmente effettuati, per tutto il mese, a cadenza giornaliera, i servizi di pulizia diurna delle strade, lavaggio e disinfezione, raccolta dei rifiuti solidi urbani, pulizia dei viali di circonvallazione, delle piazze storiche, del castrum romano e del mercato centrale.

Le Stazioni Ecologiche, per tutto il mese di agosto rimarranno aperte solo al mattino (tutti i giorni feriali, dal lunedì al sabato compreso). Nella giornata di Ferragosto – venerdì 15 agosto 2008 – saranno effettuati solo i servizi di raccolta rifiuti e spazzamento nel centro storico. I servizi di spazzamento diurni e notturni con divieto di sosta (notte tra venerdì 15 e sabato 16 agosto 2008) sono sospesi in tutta l’area comunale.

Gli uffici della Tia (Tariffa Igiene Ambientale) di via Bibbiena e di piazza Madonna della Neve, per tutto il mese di agosto osserveranno la chiusura pomeridiana; l’orario di apertura sarà quindi dalle 8.30 alle 14 (ogni lunedì – mercoledì – venerdì per la sede di via Bibbiena e ogni martedì – giovedì per la sede di piazza Madonna della Neve). Da lunedì 11 a sabato 16 agosto la sede di piazza Madonna della Neve sarà chiusa, mentre la sede centrale Tia di via Bibbiena osserverà la chiusura solo nella giornata del 15 agosto.

Per ulteriori informazioni e richieste particolari è possibile chiamare il Numero Verde di Quadrifoglio 800 – 330011, il centralino allo 055 – 73391, o consultare il sito www.quadrifoglio.org.