martedì, 1 Dicembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica La Regione a Festambiente

La Regione a Festambiente

ventesima edizione di festambiente

-

Venerdì 8 agosto aprirà i battenti la ventesima edizione di Festambiente, festival internazionale di ecologia e solidarietà organizzato da Legambiente e dedicato quest’anno al tema dei cambiamenti climatici. La Toscana sarà presente alla manifestazione con uno stand e numerose iniziative, tra cui mostre, laboratori e dibattiti. Domani sera alla festa di inaugurazione parteciperà il vicepresidente Federico Gelli, che interverrà anche ad un dibattito sul Manifesto della Commissione internazionale sul cibo. Gelli tornerà a Rispescia anche l’11 agosto per un dibattito che farà seguito alla proiezione di “Biutiiful country” documentario sull’ecomafia in Campania.

Il ruolo delle aree protette marine per la biodiversità sarà invece il tema su cui interverrà; sabato 9 agosto,  l’assessore alla difesa del suolo Marco Betti, mentre la sfida delle energie rinnovabili sarà argomento del confronto cui il 12 agosto parteciperà l’assessore alla tutela dell’ambiente e all’energia Anna Rita Bramerini. Giovedì 14 l’assessore all’urbanistica Riccardo Conti interverrà sul rapporto tra conservazione e innovazione nella gestione del paesaggio ed infine, per la chiusura del festival il 17 agosto, sarà presente l’assessore al turismo Paolo Cocchi, che presenzierà alla consegna delle 5 vele di Legambiente.

Per tutti e dieci i giorni del festival di Legambiente nello stand della regione Toscana sarà esposta la piramide alimentare toscana, varata al fine di promuovere un’alimentazione equilibrata, tipica, compatibile con l’ambiente e presentate le iniziative di risparmio energetico e tutela ambientale. Nello stand regionale saranno presenti anche due percorsi espositivi: il primo dedicato ai vincitori del premio Toscana ecoefficiente, il secondo ai parchi della Toscana, al loro paesaggio e alla biodiversità.

Ultime notizie

I numeri della pandemia: intervista a Fabrizia Mealli

La statistica è la scienza che più di ogni altra poteva aiutare a contenere e prevenire il contagio. Nel diluvio di dati degli ultimi mesi, secondo la professoressa Fabrizia Mealli, c’è però un grosso problema: “Tanti numeri, ma di qualità bassissima. La terza ondata sta arrivando e non abbiamo ancora imparato nulla”

Covid Toscana 1° dicembre, contagi ancora in calo. Ma meno tamponi

I dati dal bollettino della Regione: il coronavirus sembra frenare in Toscana. In diminuzione nuovi contagiati, ricoverati e persone in terapia intensiva

Spostamenti tra comuni con il nuovo Dpcm: novità dopo il 3 dicembre

In via di definizione le regole per gli spostamenti sotto le feste natalizie. Sul tavolo varie ipotesi anche per la circolazione tra comuni vicini in zona arancione e rossa

Saldi 2021: in Toscana inizio il 30 gennaio, promozioni consentite già da Capodanno

L'inizio ufficiale dei saldi 2021 in Toscana è fissato per il 30 gennaio, ma sarà permessa maggiore flessibilità sulle promozioni già dal 1°