lunedì, 23 Novembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica L’Arno in due mostre

L’Arno in due mostre

Nel quartiere 5 continuano le iniziative legate al 50esimo anniversario dell’alluvione di Firenze: mostre e laboratori per bambini

-

Il “debutto” è nel centro commerciale delle Piagge, ma presto la mostra “L’alluvione di Firenze”, curata dall’associazione Firenze Promuove e promossa anche dal Quartiere 5, approderà in altri luoghi: il 15 e 16 novembre alla Scuola Manzoni di via Sgambati e dal 17 al 30 novembre all’Aeroporto di Firenze. Finirà poi il suo viaggio a Villa Pallini, dal 6 al 13 dicembre.

Nel quartiere 5 continuano le iniziative in occasione del 50esimo anniversario dell’alluvione di Firenze. Durante il weekend dell’11 e 12 novembre gli eventi arrivano nel centro commerciale di via Lombardia, incontrando una seconda mostra, quella di  “Arno 2016”, il progetto di Unicoop Firenze che in 6 mesi ha coinvolto 2mila volontari.

In programma anche l'esibizione della Scuola di Musica di Fiesole e laboratori per bambini, come quelli che hanno coinvolto i piccoli dell’Istituto comprensivo Gandhi. Gli alunni hanno realizzato disegni  all’interno del progetto “Sull’altra riva dell’Arno”.

L'alluvione del 1966 toccò anche le Piagge

“L’alluvione del 1966 non interessò solo il centro di Firenze, ma anche questa parte di città – spiega il presidente del Quartiere 5 Cristiano Balli – Brozzi, Quaracchi, le stesse Piagge furono invase dall’acqua. Avvenimenti che ancora oggi gli anziani ricordano e che è importante trasmettere alle nuove generazioni nelle scuole”.

Ultime notizie

Natale 2020, 10 idee regalo a km 0 da ordinare online

La guida de Il Reporter per scegliere i 10 regali a km zero da comprare online per il Natale 2020

Decreto Ristori ter, quando il testo definitivo in Gazzetta Ufficiale (pdf)

Nuove risorse per il contributo a fondo perduto in favore delle attività chiuse e buoni spesa per le famiglie in difficoltà: il testo del "decreto ristori ter" presto in Gazzetta Ufficiale

Cosa succederà dopo il 3 dicembre con il nuovo Dpcm di Natale

Governo al lavoro sul nuovo decreto anti-Covid: spostamenti tra regioni, coprifuoco, impianti sciistici, apertura dei ristoranti la sera e feste in casa. Le ipotesi sul tavolo

Covid Toscana 23 novembre: i dati di oggi sui contagi da coronavirus

Giù i nuovi contagi di coronavirus, ma scendono anche i tamponi. Risalgono i ricoverati e ci sono 48 morti: i dati toscani del bollettino Covid (23 novembre)