sabato, 4 Dicembre 2021
HomeSezioniCronaca & Politica"L'assessorato all'università segno di attenzione"

“L’assessorato all’università segno di attenzione”

Un segnale importante, "di attenzione della città per il suo ateneo". E' il commento del rettore dell'Università di Firenze Augusto Marinelli in un messaggio a Elisabetta Cianfanelli, che ricopre la nuova carica nella giunta di Matteo Renzi.

-

“L’istituzione di una delega specifica all’università e alla ricerca è un segno di attenzione della città e del suo governo nei confronti della maggiore istituzione culturale e formativa fiorentina”. E’ quanto ha scritto oggi il rettore dell’Università di Firenze Augusto Marinelli in un messaggio a Elisabetta Cianfanelli, che ricopre la nuova carica nella giunta di Matteo Renzi.

“E’ necessario incrementare la collaborazione tra Comune e ateneo”, ha sottolineato il rettore, formulando gli auguri di buon lavoro al nuovo assessore e l’invito a “studiare nuove opportunità per valorizzare la risorsa che il nostro ateneo rappresenta nella società e nell’economia locale. La qualità e le potenzialità della realtà accademica fiorentina, che l’assessore Cianfanelli ben conosce – ha concluso il rettore – così come l’urgenza di impegnare le migliori energie delle giovani generazioni, offrono un ampio campo d’azione“.

Ultime notizie