lunedì, 21 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica L'Ateneo di Firenze assume ventinove...

L’Ateneo di Firenze assume ventinove nuovi ricercatori

Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale l'avviso dell'Università di Firenze per l'assunzione di ben 29 nuovi ricercatori a tempo determinato.

-

L’Ateneo fiorentino cerca nuovi ricercatori.

IL BANDO. Il bando pubblicato sul Bollettino Ufficiale dell’Ateneo parla chiaro: 29 nuovi ricercatori cercasi, c’è tempo però solo fino al 17 gennaio 2013. Nel corso del prossimo anno le commissioni giudicatrici, nominate dal rettore, procederanno alla valutazione dei titoli e ai colloqui. I ricercatori così selezionati, assunti con contratti triennali, rinnovabili per un altro biennio a seguito di una valutazione positiva dell’attività didattica e di ricerca, prenderanno servizio nel corso del 2013. L’Ateneo ha anche deciso di mantenere nella disponibilità dei Dipartimenti il budget relativo alle nuove assunzioni per un periodo di 10 anni, a condizione che entro tale periodo il budget sia destinato alla programmazione di un posto di professore associato nello stesso settore scientifico-disciplinare.

TESI. “L’Università di Firenze continua ad aprire le porte a chi vuole percorrere la strada della carriera universitaria – ha commentato il rettore Alberto Tesi – Il nuovo bando per 29 ricercatori si aggiunge alle procedure appena concluse per l’assunzione di 26 ricercatori entro la fine del 2012. Per il mondo della ricerca è essenziale, all’interno di un quadro economico difficile, l’ingresso di giovani che possano portare il contributo di nuove idee ed energie”.

I SETTORI. I nuovi ricercatori verranno inquadrati nei seguenti settori scientifico-disciplinari: Composizione Architettonica e Urbana, Urbanistica, Zoologia, Chimica Generale ed Inorganica, Chirurgia Generale, Fisica Teorica Modelli e Metodi Matematici, Tecnologia del Legno e Utilizzazioni Forestali, Ingegneria Sanitaria-Ambientale, Sistemi di Elaborazione delle Informazioni, Disegno e Metodi dell’Ingegneria Industriale, Papirologia, Linguistica Italiana, Slavistica, Logica Matematica, Malattie infettive, Urologia, Psicobiologia e Psicologia Fisiologica, Biologia Applicata, Diagnostica per Immagini e Radioterapia, Didattica e Pedagogia Speciale, Igiene Generale e Applicata, Geologia Applicata, Chimica agraria, Diritto del lavoro, Economia Politica (2 posti), Storia delle relazioni internazionali, Statistica, Archeologia Cristiana e Medievale.

Ultime notizie

Giani e i risultati delle regionali: “Ha vinto la Toscana”

Un discorso con al centro la Toscana: Giani sceglie di parlare soprattutto della sua regione, con pochi riferimenti alla politica nazionale. "Sarò sindaco tra i sindaci", dice il candidato del centrosinistra

Referendum 2020: affluenza alle urne ore 15, percentuale definitiva votanti

I dati sull'affluenza al referendum 2020 sul taglio dei parlamentari. Dove si è votato di più e dove di meno

Elezioni regionali Toscana 2020: affluenza definitiva al 62,61%

I dati definitivi sull'affluenza alle urne per le elezioni regionali 2020 della Toscana. In corso lo spoglio

Exit poll, regionali Toscana: Eugenio Giani in vantaggio

Grande attesa per i primi sondaggi sulle tendenze di voto: chi tra i 7 candidati diventerà presidente dalla Regione?